Ultime scientifiche

mercoledì 30 settembre 2009

CIOCCOLATO : FA BENE AL CUORE DEI CARDIOPATICI

Un recente studio svedese ha analizzato le virtù del cioccolato.
La ricerca è stata realizzata somministrando un questionario finalizzato ad investigare la dieta abituale degli ultimi 12 mesi di 1.169 uomini e donne non diabetici che erano stati colpiti da un attacco cardiaco.
I ricercatori hanno seguito i pazienti per un periodo di 8 anni al termine dei quali hanno concluso che chi consumava più cioccolato aveva maggiori probabilità di sopravvivenza : il merito sarebbe dei flavonoidi, i preziosi antiossidanti di cui il cioccolato è ricco.

martedì 29 settembre 2009

GELATO ED HAMBURGER : ECCO COME DIVENTANO IRRESISTIBILI

Uno studio americano ipotizza che la causa dell'incapacità a resistere ad alcuni cibi sia da ricercare nei grassi contenuti negli stessi alimenti che riuscirebbero a colpire il cervello rendendolo resistente ai segnali di sazietà che arrivano dagli ormoni della leptina e dell'insulina.
Secondo i ricercatori, inoltre, l'effetto di persuasione causato dai grassi durerebbe circa tre giorni il che spiegherebbe, almeno in parte, il perchè dopo i sontuosi banchetti del week- end il lunedi ci si sente piu' affamati.

lunedì 28 settembre 2009

ALTEZZA, EDUCAZIONE, QUALITA' DELLA VITA : UNO STUDIO IPOTIZZA CHE QUESTA SIA LA CHIAVE PER LA SERENITA'

Le persone alte vivono meglio : lo conferma uno studio condotto su 454.000 adulti.
Lo studio ha impiegato una scala di valori per assegnare un punteggio allo stile di vita di ogni intervistato e messo poi il punteggio in relazione con l'altezza di ciascuno.
Dai risultati è emerso che le persone più alte sarebbero più predisposte a vivere le emozioni positive ed a sentirsi meno tristi ed impauriti.

domenica 27 settembre 2009

SIGARETTE : IN ITALIA 13 MLN DI FUMATORI ED IL TREND E' IN CRESCITA

Un italiano su quattro, dai 15 anni in su, fuma.
Il dato è in aumento rispetto all'anno scorso del 3% . In totale si tratta di 13 milioni di persone. Secondo i dati diffusi ieri a Viareggio, nel corso del Festival della salute, il 40% dei fumatori ha avuto il primo contatto prima dei 17 anni ed il 20% prima dei 13 anni. A fronte dell'aumento dei fumatori in Italia si è però registrato un calo del consumo legale, segnalando una ripresa del commercio illegale. Che prende adesso la strada del web, ha sottolineato Giovanni Carucci, vice presidente di British America tobacco Italia .

sabato 26 settembre 2009

PALEONTOLOGIA : IN CINA SCOPERTO FOSSILE DI DINOSAURO-UCCELLO

Scoperto in Cina quello che potrebbe essere " l'anello mancante " della transizione dai dinosauri agli uccelli.
Si tratta di un fossile di dinosauro ma simile ad un uccello : è coperto di piume ed ha quattro ali.
Il ritrovamento, descritto sulla rivista Science, nel Nord-est della Cina.

venerdì 25 settembre 2009

LETTI SEPARATI PER PREVENIRE DISTURBI DEL SONNO E SALVARE LA COPPIA

Affinchè una relazione sentimentale duri nel tempo sarebbe opportuno dormire in letti separati : è la conclusione di uno studio che ha preso in esame le abitudini di 40 coppie.
La convivenza notturna, infatti, esporrebbe al rischio di disturbi del sonno e , di conseguenza, comprometterebbe la serenità della relazione .
I rischi non sono da sottovalutare : i disturbi del sonno sono direttamente collegati anche a depressione, ictus, problemi respiratori e cardiaci, incidenti ed anche al divorzio.

giovedì 24 settembre 2009

MANGIARE CARNE PUO' FAR BENE AI MUSCOLI ED ALLA MENTE

La carne aiuta a preservare le abilità cognitive nella terza età : lo conferma una ricerca giapponese che ha preso in esame lo stile di vita e le abitudini alimentari di 1.042 uomini e 1.274 donne, in buono stati di salute, di età compresa tra i 47 ed i 59 anni.
Al termine dei 19 anni di osservazione è emerso che le persone che mangiavano carne almeno due volte a settimana erano meno esposte al rischio di diventare inabili.
I ricercatori ipotizzano che il merito sia delle proteine che aiutano a preservare la massa muscolare.

mercoledì 23 settembre 2009

I VIGNETI RIDUCONO LE EMISSIONI DI CO2

I vigneti sono in grado di assorbire notevoli quantità di anidride carbonica e quindi di ridurre l'effetto serra.
La scoperta è di un gruppo di ricercatori dell'Università di Firenze grazie ad uno studio fatto nella tenuta dell'Ornellaria, in Toscana.
" Dallo studio - spiega Giovanni Mattii, coordinatore della ricerca - è emerso che un ettaro di vigna assorbe 15 tonellate di CO2 all'anno ".

martedì 22 settembre 2009

INTERNET : FACEBOOK RISPONDE A TWITTER ED INTRODUCE CHAT VOCALE

Sarà disponibile tra qualche settimana e sarà gratuita : permetterà agli utenti del social network di chiaccherare per tutto il tempo che vorranno, in due o in gruppo, semplicemente scaricando un plug-in.
Solo adesso Twitter ha introdotto la possibilità per gli utenti americani di parlare tra loro per un massimo di due minuti.

lunedì 21 settembre 2009

MICROSOFT : AZIENDA LANCIA RICERCA PER IMMAGINI

Microsoft lancia la ricerca per immagini sul suo motore di ricerca Bing .
Il Visual Search partirà in via sperimentale. All'utente viene proposta una galleria di foto, legate ad una chiave di ricerca, in modalità panoramica. Per ora sono disponibili una cinquantina di categorie. Se il sistema incontrerà il gradimento dei navigatori, Microsoft potrebbe estenderlo ulteriormente.

domenica 20 settembre 2009

MENINGITE : IN ARRIVO UN NUOVO VACCINO CHE PROTEGGE DA PIU' CEPPI

Sta per essere messo in commercio un nuovo vaccino contro lo pneumococco, responsabile di malattie molto gravi che colpiscono soprattutto i bambini, come la meningite batterica, la polmonite batteriemica e l'otite.
Il nuovo vaccino protegge contro 10 ceppi e non più 7.
Nel mondo, le malattie pneumococciche invasive uccidono più di malaria e tubercolosi e segnano un'incidenza, in Italia, del 55,8% su 100.000 in bambini sotto l'anno di età e del 51,8% su 100.000 in bambini sopra i due.
La più pericolosa è la meningite batterica che uccide 1 bimbo su 6.

sabato 19 settembre 2009

DAL MELONE UN METODO NATURALE PER COMBATTERE LO STRESS

Una sostanza contenuta nel melone presenterebbe interessanti proprietà antiossidanti : lo sostiene un gruppo di ricercatori francesi che ha testato la sostanza su decine di volontari e ne ha osservato interessanti benefici.
Secondo gli studiosi, grazie alle proprietà antiossidanti, l'enzima del melone sarebbe i grado di ridurre i più diffusi sintomi dello stress come irritabilità, disturbi del sonno e stanchezza.
La ricerca conferma le ipotesi già formulate da precedenti studi.

venerdì 18 settembre 2009

ESSERE POCO OTTIMISTE NEI CONFRONTI DEL FUTURO AUMENTA IL RISCHIO DI ICTUS

I sentimenti influenzano lo stato di salute : la conferma arriva da un ricerca dell'Università del Minnesota che ha analizzato 559 cinquantenni in buono stato di salute.
Alle donne è stato chiesto di compilare un questionario per valutare lo stato di benessere psicologico e di sottoporsi ad esami per misurare l'elasticità dell'arteria carotidea.
I risultati hanno dimostrato che le donne con poche speranze nel futuro hanno anche una minore elasticità carotidea ed una maggiore aterosclerosi con conseguente aumento del rischio di ictus.

giovedì 17 settembre 2009

DAI COCOMERI " BRUTTI " BENZINA PER I TRATTORI

Dimenticatevi di grano, mais, o canne da zucchero.
La prossima fonte per il loro carburante sarà il cocomero.
Un gruppo di scienziati del South Central Agricoltural Research Laboratory di Lane (Oklahoma, Usa ) è riuscito ad ottenere, dagli scarti di produzione, etanolo per alimentare auto o macchinari nelle fattorie.
Lo studio, pubblicato su Biotechnology for Biofnels ha dimostrato che si possono ricavare 220 litri di carburante da un ettaro di terreno coltivato ad angurie, utilizzando solo quelle " imperfette " che non vengono immesse sul mercato perchè deforme o macchiate : un quinto circa del raccolto degli Stati Uniti non viene venduto ogni anno a causa di difetti estetici.
A beneficiare delle nuove risorse, potrebbero essere gli stessi contadini ed i loro trattori .

mercoledì 16 settembre 2009

PATAGONIA : BALENE IN FUGA PER I TROPPI GABBIANI

Le balene stanno disertando la Patagonia a causa dei gabbiani.
Gli uccelli, infatti, che sono sempre più numerosi, spesso attaccano le balene ferendole sul dorso.
A dare l'allarme sui costanti " attacchi " dei gabbiani è stato il " Centro nazionale argentino ", secondo il quale, il numero dei cetacei feriti nelle penisola di Valdes è passato dall'1% della popolazione nel 1974 al 76% nel 2008.
I gabbiani sono attratti dal grasso e dalla pelle delle balene.

martedì 15 settembre 2009

TUMORI : DEPRESSIONE AUMENTA MORTALITA'

Uno studio condotto dalla University of British Columbia su quasi 10mila malati di cancro sostiene che nei pazienti depressi il tasso di mortalità è più alto fino al 39 % : secondo il capo dei ricercatori, Jillian Satin, è possibile infatti che la salute mentale abbia un impatto sugli ormoni e sul sistema immunitario

lunedì 14 settembre 2009

GLI SPUNTINI NOTTURNI ? DANNOSISSIMI PER LA DIETA E LA SALUTE

Cedere a raptus di fame notturna è uno dei comportamenti alimentari nemici della salute e della linea.
Una ricerca americana, condotta su due gruppi di topi da laboratorio nutriti per due settimane con diete ad alto rischio calorico ma in momenti diversi della giornata, ha mostrato che mangiare di notte fa ingrassare il doppio. Il risultato lascia supporre che il ritmo circadiano, che regola le fasi di sonno e di veglia, sarebbe connesso direttamente con il metabolismo.

domenica 13 settembre 2009

TUMORI : COLPA DELLE CANDELE A BASSO COSTO ?

Gli inguaribili romantici dovranno "spegnere" le loro serate a lume di candele.
Sembra infatti che le candele acquistate a basso costo, in particolare quelle alla cera di paraffina, se accese tutti i giorni in ambienti chiusi liberino nell'aria dei veleni come il toluene (che può provocare vertigini) ed il benzene (stesso composto che si trova nelle sigarette) responsabili di allergie, asma e addirittura tumori. La brutta notizia arriva dal congresso annuale dell'American chemical society e dai ricercatori della South Carolina state university.

sabato 12 settembre 2009

LA DEPRESSIONE ADOLESCENZIALE PUO' ESSERE SPIA DI PROBLEMI PIU' SERI IN ETA' ADULTA

Le persone che nell'adolescenza soffrono di depressione sono maggiormente predisposte a soffrirne anche in età adulta.
Una ricerca americana, condotta in 750 persone seguite dai 14/16 anni fino ai 30 anni, ha evidenziato che chi soffriva di disturbi depressivi minori vedeva aumentato di quattro volte il rischio di fare i conti con depressione maggiore tra i 20 e 30 anni.
Anche la probabilità di soffrire di agorafobia ed ansia e di convivere con anoressia e bulimia risultavano maggiori.

venerdì 11 settembre 2009

WEB : FACEBOOK LANCIA VERSIONE " LITE "

Facebook ha ufficialmente lanciato una nuova interfaccia più leggera e semplificata, " Lite ": è stata pensata per facilitare gli utenti con connessioni lente ; la nuova versione - simile a Twitter e con opzioni ridotte - ha in realtà conquistato anche gli altri utenti .
Il sito è disponibile per ora solo negli Usa ed in India, ma a breve verrà allargata a livello mondiale.

giovedì 10 settembre 2009

AUSTRALIA : CLONATO L'ALBERO PIU' ANTICO DEL MONDO

Rischiava di morire soffocato da un'infestazione letale di crittogama l'albero più antico del pianeta che vive in Australia, in una località tenuta segreta in modo da preservarlo da turisti e curiosi.
Si tratta di una Lomatia tasmanica, scoperta in una remota foresta nel sudovest dell'isola 70 anni fa da un minatore di stagno e che, in base ala datazione al carbonio, risulta avere 43mila anni.
La pianta, per una " stravaganza genetica ", si riproduce da sola per clonazione.
Dopo anni di lavoro, gli scienziati sono riusciti ad emulare la natura, clonando con successo, da una coltura di tessuto organico, 500 ceppi, per creare una popolazione di " riserva " in un'oasi protetta, anch'essa chiusa al pubblico.

mercoledì 9 settembre 2009

CERVELLO : ADOLESCENTI SPERICOLATI SONO I PIU' MATURI

Gli adolescenti spericolati sono anche i più maturi ? Sembrerebbe proprio essere così, almeno stando ai risultati di uno studio compiuto dalla Emory University School of Medicine degli Stati Uniti, che è stato pubblicato sulla rivista PLOS ONE .Grazie a delle tecniche di immagine computerizzata, infatti, i ricercatori sono riusciti ad associare i comportamenti rischiosi con un maggiore sviluppo della materia bianca del cervello, che è indice di maturità.
In questo non ci sono differenze tra femmine e maschi.
La spiegazione della scoperta potrebbe venire dal cambiamento avvenuto nella società : oggi gli adolescenti non devono più trovarsi un lavoro e tirare su una famiglia, ma aspettano almeno fino ai 20 anni per prendersi delle responsabilità.
Le capacità biologiche quindi si sviluppano molto prima di accumulare la saggezza e l'esperienza necessaria alla vita da adulti.

martedì 8 settembre 2009

TECNOEROTICA : UN ROBOT PER IL SESSO SICURO

Altro che vecchie bambole gonfiabili : la tecnologia progredisce e arriveranno le prostitute robot.
Può sembrare fantascienza ma Dan Yeoman, docente universitario americano, lancia le sue previsioni : entro il 2050 i robot svolgeranno attività umane. Nel settore turistico avremo interazione tra uomo e macchine a livello sociale. Ci saranno i robot barman, le stanze d'albergo che si autopuliscono, la carta da parati delle camere che cambia chimicamente colore a piacimento. Ed il sesso cibernetico ? Con le prostitute robot si elimineranno, tra l'altro, i rischi di malattie sessualmente trasmettibili.

lunedì 7 settembre 2009

SALUTE : STUDIO ITALIANO, I CROMOSOMI FANNO ACROBAZIE PER PROTEGGERCI DAI TUMORI

I cromosomi fanno delle vere e proprie acrobazie per tutelare il corpo umano dai tumori.
Gli scienziati le chiamano "loop "e consistono in processi molecolari regolati da una particolare proteina che tutela il nostro organismo dall'insorgenza tumorale causata da quei fenomeni di instabilità genetica che si possono verificare durante la riproduzione cellulare anche in assenza di fattori di rischio esterni.
Questo processo è stato visto direttamente per la prima volta grazie ad un approccio sperimentale innovativo sviluppato da un team di scienziati dell'ifom ( Istituto Firc di Oncologia Molecolare ) di Milano diretto da Marco Foiani, in collaborazione con l'Università degli Studi di Milano ed è stato pubblicato sulla rivista Cell.

domenica 6 settembre 2009

NUOVA INFLUENZA : MONTAGNIER, "VACCINAZIONE IMPORTANTE PER I GIOVANI"

Luc Montagnier, premio nobel per la medicina, "la responsabilità di una possibile mutazione del virus della Nuova influenza sarà di chi non si vaccinerà, soprattutto sono i giovani, che hanno spesso disertato in massa le vaccinazioni, a non avere il sistema immunitario pronto a difendersi dall'attacco di un nuovo virus ".
Intervistato dal Giornale, Montagnier spiega che "con l'arrivo dei primi freddi le misure adottate fino ad ora per evitare il contagio non saranno più sufficienti" .

sabato 5 settembre 2009

I BEVITORI MODERATI HANNO UNA VITA PIU' ATTIVA E FANNO PIU' ATTIVITA' SPORTIVA DEGLI ASTEMI

Chi beve moderatamente, è solito praticare esercizio fisico con regolarità ed è attento alla propria forma fisica : è la conclusione a cui è giunto un gruppo di ricercatori americani.
Analizzando i dati raccolti nei registri sanitari nazionali, i ricercatori hanno osservato che, rispetto agli astemi o a chi beveva due o più drink al giorno, i bevitori moderati si dedicavano almeno a 30 minuti di esercizio a settimana.

venerdì 4 settembre 2009

ZANZARE : SE SIAMO STRESSATI CI PUNGONO MENO

Almeno a una cosa serve questo dannnato stress : allontanare le zanzare.
Era noto che molti odori fossero particolarmente sgradevoli al'insetto, come quelli dell'aglio, peperoncino o del geranio.
Ora alcuni scienziati hanno aggiunto alla lista l'aroma della nostra umana fatica fisica e nervosa.
Due repellenti umani rintracciati, uno assomiglia ad una specie di acetone per le unghie, l'altro è stato chiamato geranylacetone e sembra avere un odore fruttato e gradevole.
L'esatta formula chimica non è stata rivelata, trattativa in corso con case produttrici di spray, pomate.
Potremmo immaginare lo slogan : " Aumenta il tuo stress e scoraggia le zanzare ! "

giovedì 3 settembre 2009

I FALSI MITI SUL CAFFE'

Esistono numerose leggende sugli effetti della caffeina, molte delle quali annoverano ipertensione e cancro tra i rischi più seri per i consumatori di caffè.
Ma i medici assicurano : i consumatori abituali della bevanda non risentono del possibile stato di insonnia causato dal consumo eccessivo.
Chi non è abituato a berne, invece, può avere un leggero aumento della pressione che dura, però, solo pochi minuti.
Insomma, si può stare tranquilli a patto che non si superino le tre tazzine al giorno.

mercoledì 2 settembre 2009

LA PANCIA DEL BEVITORE DI BIRRA ? UNA LEGGENDA METROPOLITANA

Uno studio tedesco, condotto su oltre 20.000 giovani, evidenzia che non sussiste un legame reale tra il consumo di birra e addome gonfio.
Gli studiosi hanno osservato che l'eccessivo consumo della bevanda è causa dell'aumento di peso corporeo ma non dell'aumento della circonferenza addominale, spesso dovuto a fattori genetici.
Piuttosto, la ricerca ha dimostrato che un abuso di birra è causa dei noti fattori di rischio delle malattie metaboliche e cardiovascolari.

martedì 1 settembre 2009

I MIGLIORI AMICI DELL'UOMO ? SONO IN SOVRAPPESO

In Italia l'obesità dilaga non solo tra gli uomini ma anche tra gli animali.
Secondo una recente indagine il 36% dei cani ed il 46% dei gatti supera il peso forma.
Il trend coinvolge tutti i Paesi europei ed è legato alla sedentarietà degli animali domestici.
Per garantire la salute degli amici a quattro zampe è quindi importante farli mangiare in modo sano, spingerli al movimento e portarli periodicamente dal veterinario per le consuete visite di controllo.