Ultime scientifiche

venerdì 31 dicembre 2010

COLPO DI FULMINE : NON E' UN MODO DI DIRE

L'amore è in grado di scatenare correnti elettriche nel cervello . La metafora del colpo di fulmine, quindi, ha oggi una sua conferma scientifica . Ci hanno pensato i ricercatori dell'Università di Syracuse (Usa), che hanno registrato le attività cerebrali di 17 uomini e donne tramite un elettroencefalogramma ad alta densità . Durante il test, quando i volontari vedevano la foto della persona amata, alcune aree cerebrali si "accendevano" in un quinto di secondo .

giovedì 30 dicembre 2010

IL MARTEDI' MATTINA E' PEGGIO DEL LUNEDI'

Un ampio studio della London School of Economics smentisce il luogo comune che il primo giorno della settimana sia quello più pesante .
In realtà gli studiosi inglesi, monitorando lo stato d'animo di 22mila persone, sono giunti alla conclusione che il martedì mattina è il momento più triste .
"Sembra plausibile che il lunedì l'effetto positivo del weekend non sia del tutto svanito", hanno dichiarato gli autori dello studio .

mercoledì 29 dicembre 2010

CANI : CI RICONOSCONO DALLA FACCIA

Altro che fiuto eccezionale : se il vostro cane vi viene incontro scodinzolando, è segno che vi ha guardato in faccia e vi ha riconosciuto . La prova di questa capacità viene da un esperimento condotto da Paolo Mongillo, veterinario ed etologo dell'Università di Padova, che ha pubblicato i risultati sulla rivista Animal Behaviour : i quattro zampe, che si sono trovati di fronte al proprio padrone con il volto coperto, hanno mostrato molto meno interesse .

martedì 28 dicembre 2010

VECCHIA LAVATRICE ADDIO, I PANNI LI LAVA IL SOLE

Non serve più metterli in lavatrice con detersivi, bastano un passaggio in acqua fredda e poi il sole per avere panni freschi al 100% .
Il progetto " tessuti a lavatrice zero " è stato realizzato dalla collaborazione tra la Tessuti Ceramizzati, una star up del Cnr, e il laboratorio di nanotecnologia dell'Istec - Cnl .
La rivoluzionaria idea, che prevede la "ceramizzazione" delle fibre naturali, è stata presentata a Palermo in occasione dell'edizione 2010 del premio nazionale per l'Innovazione (Pni) .
Si tratta di un procedimento che prevede la fissazione, nei tessuti, di particelle nanometriche di biossido di titanio, una sostanza che, se esposta alla luce ultravioletta è in grado di decomporre le sostanze organiche depositate sulla sua superficie, trasformandole in vapore acqueo e anidride carbonica .
Oltre a distruggere sporco, inquinanti, microorganismi e batteri, elimina anche i cattivi odori .

lunedì 27 dicembre 2010

CAFFE' : QUELLO ZUCCHERATO DA' UNA DOPPIA SVEGLIA

Bere caffè migliora le prestazioni del cervello ma con lo zucchero ancora di più .
A dirlo uno studio condotto dall'Università di Barcellona su circa 40 volontari, cui sono state misurate, con la risonanza magnetica, le "prestazioni mentali" nel corso di una serie di test eseguiti dopo che alcuni avevano bevuto la bevanda dolcificata, altri quella amara e altri ancora solo acqua e zucchero . I ricercatori hanno visto che nei soggetti che avevano preso il caffè con zucchero le due sostanze si potenziavano a vicenda, aumentando l'efficienza delle aree cerebrali responsabili della memoria di lavoro e dell'attenzione sostenuta . Grazie al caffè zuccherato il loro cervello usava infatti meno risorse per avere lo stesso livello di prestazione degli altri .

domenica 26 dicembre 2010

DONNE : PERCEPISCONO LO STRESS E LO "SCARICANO" SUL COLLO PIU' CHE GLI UOMINI

Secondo uno studio svedese i dolori al collo sarebbero connessi allo stress e colpirebbero soprattutto le donne indipendentemente dall'età e dalla professione .
I ricercatori hanno infatti dimostrato, analizzando alcuni questionari distribuiti a studenti e lavoratori dell'ateneo per valutare il grado di stress ed incidenza dei disturbi del collo, che le donne, pur lavorando o vivendo nello stesso ambiente degli uomini, sarebbero maggiormente esposte allo stress, fattore determinante per l'insorgenza di dolori alla cervicale e al collo .

sabato 25 dicembre 2010

UOMINI : PIU' PREDISPOSTI A CORRERE RISCHI

Gli uomini avrebbero una maggiore tendenza a correre rischi finanziari, sportivi e personali .
Questa è la conclusione di uno studio che ha analizzato circa 400 studenti .
La ricerca ha così dimostrato che gli uomini avrebbero una maggiore propensione al rischio .
La causa, secondo gli esperti, risiederebbe, per il sesso maschile, nell'esposizione al testosterone durante la vita intrauterina che influenzerebbe lo sviluppo del cervello e aumenterebbe la propensione al rischio .

venerdì 24 dicembre 2010

LA CARNE DI BUFALA RIDURREBBE IL RISCHIO CARDIOVASCOLARE

Secondo un recente studio italiano la carne di bufala ridurrebbe il colesterolo e il rischio cardiovascolare .
Lo studio è stato effettuato su alcuni allevatori per un periodo di 6 anni sottoposti ad esami e test da sforzo . I ricercatori hanno così dimostrato che la carne di bufala, ricca di grassi insaturi, riuscirebbe a ridurre i livelli di colesterolo e l'incidenza di placche aterosclerotiche diminuendo, in questo modo, il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari .

giovedì 23 dicembre 2010

BACI ALLERGICI : POSSONO COLPIRE PERSONE PARTICOLARMENTE SENSIBILI

Secondo uno studio statunitense il bacio sarebbe veicolo di allergeni e altre sostanze responsabili di reazioni allergiche .
I ricercatori hanno infatti dimostrato che le persone particolarmente sensibili ad alcune sostanze potrebbero andare incontro a reazioni allergiche dopo un bacio .
Secondo lo studio la causa risiederebbe sia negli allergeni contenuti nel cibo spazzatura che, presenti nella saliva, potrebbero colpire il partner allergico sia nell'utilizzo di cosmetici poco tollerati dalle persone particolarmente sensibili .

mercoledì 22 dicembre 2010

CERVELLO : QUELLO "ANTICO" DECIDE SULLA MORALE

Si chiama subtalamo, è grande come una lenticchia, è una parte del cervello e viene attivata quando si devono prendere decisioni morali combattute .
Lo ha scoperto uno studio pubblicato sulla rivista scientifica "Social neuroscience", che ha coinvolto 16 volontari a cui sono state sottoposte diverse frasi : alcune neutre, tipo "il violino è uno strumento musicale", altre moralmente significative come "l'aborto è ammissibile se il feto è malato" . Ogni persona doveva esprimere la propria opinione, mentre gli esperti ne registravano l'attività cerebrale . Solo di fronte a questioni morali il subtalamo entrava in azione .

martedì 21 dicembre 2010

BARBABIETOLE CONTRO L'IPERTENSIONE

Consumare un centrifugato o una spremuta di barbabietole rosse aiuta a tenere sotto controllo la pressione del sangue .
Lo rivela una ricerca condotta dagli esperti dell'Università di Londra e pubblicata sulla rivista di cardiologia Hypertension .
Gli scienziati britannici hanno confrontato gli effetti sulla circolazione sanguigna di un gruppo di venti uomini di un bicchiere di succo di barbabietola, ricavato centrifugando questa verdura, con una compressa industriale di estratto di barbabietola .
In questo modo hanno saputo che entrambi i preparati abbassavano la pressione del sangue allo stesso modo : il succo, facile da preparare in pochi minuti e poco costoso, era efficace quanto le compresse .

lunedì 20 dicembre 2010

SE I GENITORI SONO PARENTI TRA LORO I FIGLI VIVONO DI PIU'

Secondo uno studio svolto dal dottore Giuseppe Passarino, professore straordinario di Genetica presso l'Università della Calabria, i figli di genitori anche lontanamente parenti vivrebbero più a lungo degli altri . Dai dati raccolti dallo studio, infatti, i cittadini prossimi a compiere un secolo in alcune zone della Calabria sono prevalentemente figli di genitori cugini di secondo, terzo o quarto grado .

domenica 19 dicembre 2010

ADDIO SILICONE

Da domani ci si rifarà il seno con le staminali .
La scoperta di un laboratorio di biotecnologia di San Diego (Usa) potrebbe cambiare per sempre la chirurgia al seno consentendo di ricorrere al grasso ricavato con la liposuzione al posto delle protesi .
Questo è possibile grazie all'uso delle cellule staminali o meglio di tessuti adiposi trattati con staminali, che consentono di curare e ricostruire organi malati o danneggiati .
Il procedimento si basa sull'utilizzo del Celution, una centrifuga che dalle cellule di grasso produce piccole perle che possono essere iniettate nell'organismo .

sabato 18 dicembre 2010

PIU' GELOSA CON LA PILLOLA

Sei gelosa ? Se prendi la pillola, da oggi sei giustificata . E' colpa degli estrogeni . Ad un loro elevato contenuto sarebbe imputabile un più alto livello di possessività, almeno secondo uno studio dell'Università scozzese di Starling in collaborazione con un'equipe di psicologi olandesi . Il progesterone, al contrario, non sembra avere alcun effetto sulle emozioni e il loro equilibrio .

venerdì 17 dicembre 2010

SESSO INSODDISFACENTE ? LE DONNE MINIMIZZANO

Il vostro ragazzo a letto non vi soddisfa . Mettereste in discussione la vostra relazione per questo motivo ? Secondo un'indagine pubblicata sul Journal of Sexual Medicine, solo il 10% delle donne risponde sì a questa domanda .
Il restante 90% minimizza i problemi e si accontenta di una vita sessuale non totalmente appagante, a patto che il fidanzato sia innamorato e la desidera .
Secondo gli psicologi dell'Università del Texas ad Austin, che hanno condotto lo studio intervistando 200 donne eterosessuali, per il gentilsesso è più importante sentirsi desiderata che avere una vita sessuale soddisfacente .

giovedì 16 dicembre 2010

CLIMA : NASA, 2010 PIU' CALDO DI SEMPRE

Le previsioni che danno il 2010 come l'anno più caldo di sempre cominciano ad avere le prime conferme : secondo il Goddard Institute for Space Studies della Nasa, infatti, quello appena trascorso è stato l'anno meterologico (che va da novembre a novembre) con le temperature maggiori degli ultimi 130 anni . La temperatura media mondiale dei 12 mesi passati è stata di 14,65 gradi, 00,65 in più rispetto alla media di riferimento, che è quella tra il 1951 e il 1980 .

mercoledì 15 dicembre 2010

ARMI LETALI : COSI' UNA LUCE VIOLETTA INNOCUA PER L'UOMO STERMINA I BATTERI

A forza di essere esposti ad antibiotici e disinfettanti, alcuni batteri che vivono negli ospedali cominciano a resistere a tutte le armi che usiamo contro di loro .
La situazione è preoccupante, ma ora è in arrivo una luce sterilizzante messa a punto da un team di ingegneri e medici diretti dal microbiologo John Anderson, dell'Università di Strathclyde a Glasgow, in Scozia, che potrebbe essere la soluzione .
Anderson e colleghi hanno scoperto infatti che una ristretta banda spettrale della luce, corrispondente al colore violetto, eccita alcune molecole all'interno delle cellule batteriche producendo sostanze chimiche molto reattive che uccidono il microrganismo .
Visto che la luce viola è invece innocua per i tessuti umani, lampade che emettono un'intensa luce violetta potranno essere lasciate sempre accese nelle stanze degli ospedali, consentendo una continua disinfezione degli ambienti e delle persone, sterminando anche i batteri sensibili al nostro arsenale chimico come lo Staphyloccocus Aureus o il Clostridium difficile .

martedì 14 dicembre 2010

DONNE : HANNO LE MANI PIU SENSIBILI

Le donne riescono meglio degli uomini in tutti i lavori manuali che richiedono la massima precisione perchè hanno mani più piccole : le dimensioni ridotte le rendono anche più sensibili e quindi abili .
Lo rivela una ricerca condotta dagli esperti canadesi della Mc Master University di Hamilton e pubblicata dalla rivista di neurologia Journal of Neuroscience . I ricercatori hanno studiato un gruppo di cento studenti universitari, metà donne e metà uomini, chiedendo loro di contare, sfiorandole con le dita, le scanalature tracciate su un oggetto . E' risultato che le donne erano sempre più precise . Il merito, secondo i ricercatori, è delle loro mani, che sono più piccole e quindi hanno una densità maggiore di recettori nervosi, cioè di cellule della pelle sensibili al tatto .

lunedì 13 dicembre 2010

CERVELLO : CON I PEPERONI INVECCHIA MEGLIO

Mangiare spesso peperoni aiuta il cervello a rimanere in forma .
Lo rivela una ricerca condotta dagli esperti americani dell'Università dell'Illinois, a Chicago e pubblicata sulla rivista di nutrizione Journal of Nutrition .
Gli esperti hanno studiato in laboratorio, sul cervello di un gruppo di topolini, gli effetti di una sostanza, la luteolina, della quale i peperoni, con altri alimenti come carote, sedano, olio d'olivo, menta, rosmarino e camomilla, sono molto ricchi .
Hanno così scoperto che negli animaletti che avevano ricevuto la luteolina il naturale processo di invecchiamento del cervello era rallentato .
Questo accade perchè la luteolina fa diminuire i livelli delle citochine, sostanze tossiche che, con il passare del tempo, sono prodotte nel cervello e che, giorno dopo giorno, avvelenano i neuroni danneggiandoli in modo irreversibile .

domenica 12 dicembre 2010

SLA : ORA SI RICONOSCE

La sclerosi laterale amiotrofica (Sla) potrà essere individuata prima grazie ad un esame innovativo, ovvero la biopsia del nervo ottico . Il test è stato condotto dai ricercatori dell'Istituto di neurologia sperimentale dell'ospedale San Raffaele di Milano in collaborazione con altri istituti italiani e ha avuto esito positivo . I malati sono stati esaminati in una fase iniziale di malattia, incerta tra Sla e neuropatia motoria, e sono stati seguiti fino al responso definitivo .

sabato 11 dicembre 2010

OSPEDALI : INFEZIONI PEGGIO DEGLI INCIDENTI

In Italia sono stati registrati dai 450mila ai 700mila casi di infezioni associate alle patologie assistenziali (Ipa) che causano dai 4.500 ai 7.500 decessi .
Le infezioni ospedaliere generano una vera e propria epidemia, che provocherebbe più morti degli incidenti stradali .
I dati sono stati presentati al IX congresso annuale della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) che si è tenuto a Roma .
I casi si verificano a Nord come a Sud e i reparti più a rischio sono la terapia intensiva e la chirurgia .
Tra le precauzioni da adottare c'è l'eliminazione dei cateteri, l'uso massiccio degli antibiotici, la monosomministrazione, la depilazione preoperatoria e, soprattutto, il rispetto ferreo delle norme igieniche .

venerdì 10 dicembre 2010

RISO NERO : CALMA LE ALLERGIE DELLA PELLE

Il riso nero, la varietà di origine orientale dal chicco di colore scurissimo, può essere di aiuto per tenere sotto controllo i disturbi della pelle di origine allergica .
Lo rivela una ricerca condotta dagli esperti dell'Agricultura Research Service di Albany, negli Stati Uniti, e pubblicata dalla rivista scientifica Journal of Agricultural and Food Chemistry . I ricercatori americani hanno studiato su un gruppo di topolini malati di dermatite, l'infiammazione allergica della pelle, gli effetti di un estratto della lolla del riso nero, la "buccia" scura che ne ricopre il chicco . In questo modo hanno scoperto che, rispetto ad altri animaletti che non avevano ricevuto il prodotto, nei topolini trattati con l'estratto la gravità dell'infiammazione della pelle si riduceva del 30 % . L'effetto benefico del riso nero, spiegano i ricercatori, si deve proprio alla lolla : la "buccia" del riso è ricca di sostanze che bloccano la produzione di istamina, la sostanza che a sua volta causa l'infiammazione .

giovedì 9 dicembre 2010

IL MOSCONE SPIA

Un moscone militare che vola oltre le linee nemiche per capirne i segreti .
Alla University of Berkeley hanno creato un insetto-robot, armato di telecamera e controllato wireless . Difetto : le batterie consentono solo voli di breve durata .

mercoledì 8 dicembre 2010

LA MATERNITA' CAMBIA LA MENTE DELLA DONNA

Dare alla luce un figlio cambia davvero la mente della donna : infatti avere un bambino fa aumentare le dimensioni del suo cervello .
Lo rivela uno studio condotto dai ricercatori della Yale University di New Haven, negli Stati Uniti, e pubblicato dalla rivista di neuroscienze Beavioural Neuroscience .
A provocare questo fenomeno, spiegano i ricercatori, sono i cambiamenti ormonali che si verificano dopo la gravidanza : così la mente della mamma diventa più attiva e pronta a reagire a tutte le esigenze del bambino .

martedì 7 dicembre 2010

DALLE CIPOLLE ROSSE UN AIUTO CONTRO IL COLESTEROLO

Saranno contenti i produttori delle cipolle rosse di Tropea .
Da uno studio della Chinese University di Hong Kong, riportato dal quotidiano britannico Daily Mail, sembra proprio che la cipolla rossa sia un toccasana per il cuore e nemica del colesterolo .
Lo studio è stato condotto sottoponendo un gruppo di topolini ad una dieta a base di cipolle rosse per otto settimane .
I ricercatori, a termine dello studio, hanno scoperto che il livello di colesterolo cattivo (LDL), è sceso in media del 20% .
Allo stesso tempo non è stata registrata alcuna riduzione dei livelli di colesterolo buono (HDL) .
Tuttavia, " nonostante le ampie ricerche sula cipolla", ha detto Yu Chen Zhen, che ha coordinato lo studio, " si sa poco di come il loro consumo interagisca con i geni umani e con le proteine coinvolte nel metabolismo del colesterolo " .

lunedì 6 dicembre 2010

UN FIORE CONTRO L'ANSIA

Tre integratori sembrano funzionare davvero contro l'ansia .
Sono quelli a base del fiore della passione, di radice di Kava (pianta del Pacifico Occidentale) o che contengono insieme gli aminoacidi L-lisina e L-angioina . A sostenerlo sono Shaheen La Khan e Karen Viera del Global Neuroscience Institute Foundation . Questi tre integratori sarebbero efficaci nel trattamento degli stati ansiosi senza comportare il rischio di seri effetti avversi . Come gli autori riportano su "Nutrition Journal", c'è ora bisogno di ulteriori indagini per stabilire i dosaggi corretti per i diversi tipi di disturbi .

domenica 5 dicembre 2010

SORDITA' : COLPISCE IL DODICI PERCENTO DEGLI ITALIANI

Un gruppo di ricercatori statunitensi, dopo aver esaminato circa 300 persone, ha dimostrato che il fumo passivo favorirebbe l'insorgenza di disturbi all'udito, patologia che oggi colpisce circa 55 milioni di persone in Europa e 8 milioni in Italia .
Il fumo passivo, infatti, secondo la ricerca, provocherebbe un'alterazione del flusso sanguigno nei vasi auricolari provocando una riduzione di quantità di ossigeno e il ristagno delle tossine favorendo quindi un'alterazione dell'udito .

sabato 4 dicembre 2010

RISONANZA MAGNETICA : SCOPRIRA' I BRAVI MANAGER

Ha la stoffa del leader ? Per sapere in anticipo se è stato individuato il manager giusto per una multinazionale ci si affiderà ad una risonanza magnetica .
Il curioso esperimento arriva dalla Gran Bretagna dove un gruppo di neuroscienziati, insieme ad un team di psicologi ed esperti di management della Reading University, ha pensato di sottoporre il candidato ad un test : dovrà eseguire compiti e prendere decisioni, mentre il cervello sarà scansito per capire se il suo carattere sia quello giusto .

venerdì 3 dicembre 2010

ALLERGIA DA VINO : UN RICERCATORE ITALIANO IDENTIFICA I POSSIBILI RESPONSABILI

Secondo uno studio italiano, circa l'8% della popolazione mondiale soffrirebbe di "allergia al vino" . I ricercatori hanno infatti dimostrato, analizzando alcuni tipi di Chardonnay italiano, che alcune glicoproteine dell'uva, avendo una struttura simile agli allergeni, diventerebbero fattori determinanti per lo sviluppo di nuove forme allergiche . Eczema, difficoltà di respirazione ed emicrania sarebbero i principali sintomi "dell'allergia da vino" .

giovedì 2 dicembre 2010

COLESTEROLO : FAVORISCE L'ALZHEIMER

Una dieta ricca di colesterolo potrebbe favorire l'insorgenza dell'Alzheimer .
Lo afferma uno studio austriaco sui topi, pubblicato sulla rivista Molecular Cellular Neuroscience .
Due diete diverse : una normale e una con cibo arricchito in colesterolo .
Dopo 5 mesi il risultato : l'ipercolesterolemia cronica provoca difetti della memoria, infiammazione e la formazione di placche amieloidi, tipiche dell'Alzheimer .

mercoledì 1 dicembre 2010

PATATE : AL MICROONDE PRIMA DI FRIGGERLE

Prima di friggere le patatine, meglio una precottura al microonde, tagliate a bastoncino per permettere una maggiore esposizione ai raggi .
Questo atto riduce i livelli di acrilamide, un possibile cancerogeno per l'uomo : così una ricerca pubblicata sul Sci, scienza dell'Alimentazione e dell'Agricoltura .