Ultime scientifiche

lunedì 31 ottobre 2011

GRAVIDANZA : VIA LA NAUSEA COI GHIACCIOLI

Due ghiaccioli al giorno allo zenzero, al mandarino o al limone, per togliere la nausea di torno nei 9 mesi .
La bella notizia per molte future mamme (l'80% soffre di nausea e vomito fin dal primo mese di gestazione) arriva dai medici dell'Aogoi (Associazione ostetrici ginecologi ospedalieri italiani) riuniti a Palermo, che hanno sperimentato i golosi "rimedi" in 30 gestanti : 21 hanno avuto immediati benefici dai ghiaccioli, liberandosi dal fastidioso malessere .

domenica 30 ottobre 2011

STELVIO, BATTERI "MANGIA" INQUINANTI

Nei ghiacciai dello Stelvio vive un batterio capace di "mangiare" e "digerire" i composti inquinanti organici, come gli idrocarburi generati dalla combustione dei derivati del petrolio .
Lo hanno scoperto i ricercatori dell'Università Cattolica di Piacenza che da tre anni studiano la biodiversità e le popolazioni di microrganismi dei ghiacciai alpini . Si è così scoperto la presenza di diversi batteri che vivono in ambienti estremi e già identificati in Antartide e nel Circolo Polare Artico . Tra questi, è stato identifcato il Pseudomonas che è in grado di nutrirsi di composti organici inquinanti come gli idrocarburi policiclici aromatici, contenuti in vernici, lubrificanti e pesticidi .

sabato 29 ottobre 2011

TROTE AL VAPORE

Uno studio di Seth Wenger, pubblicato su "Pnas", ha mostrato che le trote sono destinate a soffrire in modo particolare col riscaldamento globale .
Wenger ha considerato anche i cambiamenti stagionali nel flusso delle acque e scoperto che, mentre le specie di trota che si riproducono in primavera potrebbero addirittura beneficiare di una maggiore quantità di acqua di scioglimento delle nevi, quelle che si riproducono in autunno sarebbero fortemente danneggiate dalle più abbondanti piogge .

venerdì 28 ottobre 2011

TANTA TV FA MALE

A sostenerlo è l'Università del Queensland : per vivere di più si deve guardare meno televisione .
Secondo i ricercatori australiani, infatti, un'ora di tv avrebbe sulle aspettative di vita lo stesso impatto di due sigarette : 22 minuti . Ma che i tempi siano duri per i teledipendenti lo dimostrano altre due ricerche . Per la prima 2 ore al giorno passate davanti al piccolo schermo aumentano del 20% la probabilità di ammalarsi di diabete di tipo 2 e malattie cardiache . Per la seconda guardare troppa televisione è rischioso per la salute quanto fumo o peso eccessivo .

giovedì 27 ottobre 2011

E' NELL'EMISFERO DESTRO LA CAUSA DELL'ANSIA

E' colpa del cervello . Parola dei ricercatori dell'Irccs Medea di San Vito al Tagliamento che, in collaborazione con le Università di Udine e Verona, hanno scoperto che alla base dell'ansia c'è un difetto di comunicazione tra le aree che controllano la risposta allo stress e le emozioni negative, tutte situate nell'emisfero destro dell'encefalo . Quando queste non parlano tra loro, scatta il panico .

mercoledì 26 ottobre 2011

LA CAFFEINA PROTEGGE DAI DANNI SOLARI

In futuro creme solari a base di caffè . A dirlo sono gli esperti dell'Americana Rutger University impegnati in uno studio proprio sulla capacità della caffeina di proteggere dai raggi solari e, quindi, nella prevenzione dei tumori della pelle . Prima della commercializzazione di preparati a base di "espresso", però, ci vorrà ancora un pò di tempo . Per ora, infatti, la sperimentazione sta dando buoni risultati, ma solo su cavie .

martedì 25 ottobre 2011

DEPRESSI A 40 ANNI ? E' FISIOLOGICO

Secondo i ricercatori dell'Università di Warwick e Stirling nel Regno Unito, la depressione arriva a 40 anni . Colpa di un andamento a "U" della linea della felicità : dopo un picco positivo in età giovanile, infatti, ci sarebbe un graduale calo fino a toccare il fondo intorno ai 40 anni, e una lenta risalita con un secondo picco in età avanzata . In testa alla classifica dei quarantenni depressi ci sarebbero gli inglesi, seguiti dai portoghesi, francesi e lituani, mentre gli italiani si collocano in fondo alla classifica .

lunedì 24 ottobre 2011

SALUTE DEI DENTI A RISCHIO PER GLI AMANTI DELLE MELE

Le mele molto dolci sarebbero dannose per la salute dei denti : questa è la conclusione di uno studio londinese che ha analizzato circa mille persone tra i 18 e i 30 anni . I ricercatori hanno infatti mostrato che mele dolci sarebbero esposte ad un rischio di danno alla dentina di 3,7 volte superiore rispetto alle amanti delle bibite in lattina . Gli esperti hanno sottolineato che la mela, prodotto ricco di acidi, provocherebbe una riduzione del calcio mentre bere latte o mangiare latticini aiuterebbe a riequilibrare questo processo .

domenica 23 ottobre 2011

VIA LA PANCETTA ? LA CORSA MEGLIO DEI PESI

Se l'obiettivo è smaltire i rotolini di grasso della pancia non c'è attività fisica migliore della corsa .
Lo ha dimostrato uno studio della Duke University (Stati Uniti), pubblicato sull'American Journal of Physiology . I ricercatori hanno osservato per otto mesi 196 persone tra i 18 e i 70 anni, sovrappeso e con uno stile di vita sedentario, divise in tre gruppi . Il gruppo che ha praticato un programma di allenamento aerobico (corsa) ha fatto registrare una riduzione del grasso viscerale, quello che si trova in profondità nell'addome, fino a venti volte superiore rispetto al gruppo che ha seguito un programma di resistenza (sollevamento pesi) . Il terzo gruppo dedito ad entrambi i tipi di allenamento, non ha fatto rilevare alcun ulteriore beneficio rispetto a coloro che avevano fatto solo jogging . Nel programma di corsa, i partecipanti hanno percorso 10 km alla settimana ad una velocità sostenuta, corrispondente al 75% della frequenza cardiaca massima .

sabato 22 ottobre 2011

LA BISESSUALITA' ESISTE : LO DIMOSTRA UN RECENTE STUDIO AMERICANO

Alla North Western University di Chicago hanno arruolato cento uomini dalle esperienze erotiche e sentimentali con entrambi i sessi e hanno mostrato loro video hot maschili e femminili, registrandone l'eccitazione con sensori applicati ai genitali . Risultato, pubblicato sulla rivista Biological Psycology : le immagini sexy stimolavano l'erezione, poco importa che riguardassero dei lui o delle lei . La stessa cosa non accade invece agli etero e agli omosessuali .

venerdì 21 ottobre 2011

MALARIA : UN NUOVO FARMACO PIU' FACILE DA PRENDERE

Diidroartemisinina e piperachina . Sono questi i componenti del medicinale contro la malaria, da poco approvato dall'Agenzia europea del farmaco . La cura con il nuovo prodotto consiste in tre compresse per tre giorni . Una somministrazione veloce e facile, anche per i Paesi in via di sviluppo, dove spesso fare iniezioni sterili è difficile . Il farmaco funziona nel 95% dei casi di malaria non complicata negli adulti . Ora si studia la formulazione adatta ai bimbi .

giovedì 20 ottobre 2011

C'E' ARIA DI TEMPESTA

Le tempeste solari possono causare black-out, disturbare i sistemi di telecomunicazione e minacciare la salute degli astronauti .
Ma un nuovo studio, apparso su "Science", suggerisce una tecnica efficace per vedere le tempeste solari più aggressive . La tecnica sfrutta le onde acustiche nel sole e può prevedere i brillamenti con uno o due giorni di anticipo, utili per prendere le precauzioni necessarie a Terra . E' così possibile scovare le macchie solari fino a 65.000 km di profondità, fornendo un'allerta per le tempeste solari .

mercoledì 19 ottobre 2011

CON UNA CICATRICE SUL VOLTO LUI DIVENTA IRRESISTIBILE

Le imperfezioni, si sa, hanno il loro fascino .
Una cicatrice sul volto conferisce all'uomo un'aria rude, coraggiosa, forte e virile, che sembra risultare sessualmente irresistibile . E' l'opinione delle donne intervistate da un gruppo di scienziati inglesi per uno studio pubblicato sulla rivista Personality and Individual Differences . Di fronte ad una serie di fotografie raffiguranti visi maschili hanno indicato infatti come particolarmente attraenti quelli marchiati da questo segno indelebile considerandoli perfetti per l'avventura di una notte ma inadatti per una relazione duratura . La cicatrice non trasmette un'idea di dolcezza e fedeltà : per questo fa apparire il maschio come decisamente sexy, ma poco affidabile .

martedì 18 ottobre 2011

IN IRAN LA CITTA' PIU' INQUINATA AL MONDO

Spetta a Ahvaz, città di circa un milione di abitanti dell'Iran sud-occidentale, il primato di metropoli più inquinata del mondo .
A stilare la classifica è stata l'Organizzazione mondiale per la sanità . A seguire Ahvaz, nella classifica delle città più inquinate, ci sono la capitale della Mongolia, Ulan Bator, e un'altra città iraniana, Sanandaj . Tra le metropoli conosciute al livello mondiale, da segnalare il 50° posto in classifica di Quetta (Pakistan), l'11° di New Delhi (India), il 22° di Ryad (Arabia Saudita) e il 27° di Dakar (Senegal) .

lunedì 17 ottobre 2011

CON IL CIOCCOLATO GLI ATLETI DIVENTANO PIU' FORTI

Il cioccolato fondente migliora le prestazioni atletiche fino al 50% .
Lo dimostra uno studio dell'Università della California pubblicato dal Journal of Physiology . I ricercatori, utilizzando come modello i topi, ne hanno studiato le performance atletiche, l'affaticamento muscolare, i capillari e la produzione di mitocondri (centrali cellulari) nel cuore e nei muscoli , durante l'allenamento con somministrazione di un mg/kg di un componente del cacao (l'epicatechina), due volte al giorno . Dopo 15 giorni gli animali che avevano assunto la molecola hanno mostrato un incremento delle prestazioni e della resistenza muscolare alla fatica del 50 e del 30 percento .

Questo rappresenta il 1000°post del blog . E' soprattutto per merito di Voi fedelissimi lettori che è stato possibile raggiungere tale importante risultato . Grazie !

domenica 16 ottobre 2011

ADDIO CREME ? CONTRO LE RUGHE UNA PILLOLA ALLA SOIA

Un nuovo trattamento, elaborato dal chimico John Casey dei laboratori Unilever si Sharnbraok (Inghilterra), promette di curare le rughe con una pillola che stimola la produzione naturale di collagene a partire dagli strati più profondi del derma .
Il mix è composto da isoflavoni di soia (che stimolano i recettori degli estrogeni), acidi grassi polinsaturi Omega-3 (che attivano il gene essenziale per la sintesi di collagene), vitamina C, vitamina E e licopene (antiossidante) : 480 donne hanno preso la pillola per tre mesi tre volte al giorno e hanno visto ridotte le "zampe di gallina" intorno agli occhi tra il 10 e il 30 percento della profondità .

sabato 15 ottobre 2011

FERTILITA' MASCHILE : A RISCHIO CON L'HPV

Se nel liquido seminale sono presenti tracce di Papilloma virus, la capacità riproduttiva dell'uomo è a rischio .
Lo sostiene uno studio dell'Università di Palermo, che ha dimostrato come l'HPV non crei problemi di fertilità solo alle donne . Se lui è positivo a questo comune virus, i suoi spermatozoi saranno più lenti e di qualità inferiore . Non solo : anche con la fecondazione assistita i tentativi di avere un figlio potrebbero fallire .

venerdì 14 ottobre 2011

SLA : UN TEST DEL SANGUE PER DIAGNOSI PRECOCE

Un semplice test del sangue per diagnosticare in maniera precoce la Sla, la sclerosi laterale amiotrofica, attraverso biomarcatori (proteine specifiche) : il percorso è lungo ma un primo passo sembra venire da una ricerca pubblicata su Plos one da Valentina Bonetto, ricercatrice dell'Istituto Telethon Dulbecco, che lavora presso l'Istituto M.Negri (Milano) .

giovedì 13 ottobre 2011

DURATA DI VITA : FRENATA PER LE DONNE

Le donne italiane godono di buona salute ma per la prima volta dopo decenni la loro aspettativa di vita frena .
E' quanto emerge dal terzo Libro Bianco presentato di recente a Roma dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (ONDa) . In quattro anni è cresciuta di soli 0,3 anni l'attesa di vita media femminile da 84 anni del 2007 a 84,3 del 2010 . In aumento le abitudini a rischio (fumo ed alcol) indotte dal maggior stress socio-economico .

mercoledì 12 ottobre 2011

CHI MANGIA PIANO.......

Volete smaltire quei chili di troppo che non se ne vogliono proprio andare ? Masticate ogni boccone per 40 volte, prima di deglutire .
Sembra che chi rispetta questa semplice (ma noiosa) raccomandazione della mamma riesce a ridurre le calorie ingerite del 12 % per pasto, rispetto a chi mastica la stessa pietanza solo per 15 volte . Lo sostiene uno studio cinese pubbblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition . Masticare a lungo i cibi infatti mette a tacere lo stimolo della fame perchè fa diminuire la grelina (ormone dell'appetito) e, soprattutto, regala un maggior senso di pienezza perchè fa aumentare la colecistochinina (ormone della sazietà) .

martedì 11 ottobre 2011

VIRUS : SI COMBATTONO GRAZIE AGLI SQUALI

Il terrore dei mari per una volta diventa amico dell'uomo .
Gli scienziati della Georgetown University (Usa) hanno ricreato in laboratorio la squalamina, sostanza prodotta in modo naturale negli squali e in grado di proteggerli da alcuni batteri . Nell'uomo invece la versione sintetica sembra in grado di tenere lontani dall'uomo alcuni virus, tra cui quello dell'epatite B e D, quello che provoca la Dengue, quello della febbre gialla e o il più comune Citomegalovirus . Per ora la squalamina sintetica è stata sperimentata solo nelle cellule umane in provetta .

lunedì 10 ottobre 2011

VOCE FEMMINILE : CAMBIA IN BASE AL CICLO

Una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Plos one ha preso in considerazione la voce registrata di molte donne nei giorni in cui erano fertili, o quando la possibilità di avere una gravidanza era quasi nulla . Gli uomini a cui sono state fatte sentire non sono stati in grado di capire in quale fase del ciclo fossero state registrate, però, molti hanno trovato meno piacevoli e più duri i timbri vocali incisi durante le mestruazioni .

domenica 9 ottobre 2011

L'UDITO SI ATTIVA ANCHE CON LA VISTA

Perchè vedere il labiale favorisce la comprensione del linguaggio ? Perchè la corteccia uditiva si attiva anche con la vista, in un decimo di secondo .
Lo spiega una ricerca condotta su Scientific Reports (gruppo Nature) . Viceversa un labiale incongruente con l'ascolto altera la percezione uditiva .

sabato 8 ottobre 2011

TUMORI AL SENO : ADDIO RAGGI X, ARRIVA L'ENERGIA TERMICA

In un prossimo futuro non ci sarà più bisogno di sottoporsi a radiazioni per individuare la presenza di un cancro al seno .
Un nuovo scanner, realizzato da alcuni scienziati israeliani dell'Istituto Real Imaging, funziona infatti a raggi infrarossi ed energia termica . Il nuovo strumento, già sperimentato con successo, ha un'affidabilità di diagnosi addirittura superiore all'attuale mammografia che utilizza raggi X . Attualmente, il dispositivo è al vaglio per l'approvazione da parte dell'Unione europea .

venerdì 7 ottobre 2011

SEI SICURA DI VOLERLO INTELLIGENTE ?

Un Q.I. superiore non induce ai piaceri della carne, almeno a quanto si legge sulla rivista Psychology Today . Secondo i ricercatori, infatti, gli uomini molto intelligenti dedicano minor tempo al sesso e nella vita hanno un numero di partner inferiori rispetto a chi ha una mente meno brillante . E non dipende dalle ore trascorse sui libri, o da un look trascurato a causa dello studio, bensì da un fattore legato all'evoluzione : i tipi geniali hanno più risorse e quindi, nel caso in cui diventassero padri, maggiori opportunità di far sopravvivere la prole senza dover ripetere l'esperienza riproduttiva più volte .

giovedì 6 ottobre 2011

IL FUMO FA PERDERE I RICORDI

Secondo un recente studio fumare potrebbe far perdere circa un terzo dei ricordi quotidiani .
I ricercatori hanno infatti dimostrato, dopo aver analizzato gruppo di persone in diversa Università alle quali è stato chiesto di ricordare una serie di sequenza di accadimenti (come la sequenza di brani musicali o alcune azioni), che fumare farebbe male alla salute dei polmoni, del cuore e anche del cervello . Gli esperti hanno inoltre sottolineato che nelle persone che hanno smesso di fumare, la capacità di memoria ritornerebbe ad essere come quella di chi non ha mai fumato .

mercoledì 5 ottobre 2011

L'AMORE DURA SE SI PARLA LA STESSA LINGUA

La provenienza geografica non c'entra, per sentirsi in sintonia con il partner l'importante è che usi il nostro stesso linguaggio .
A rivelare quanto "vocine" e modi di dire influiscano sulla nascita e durata di una relazione è una ricerca pubblicata su Psychological Science . Gli studiosi hanno analizzato al computer conversazioni tra coppie appena conosciute, scoprendo che il desiderio di rivedersi è più forte tra coloro che hanno maggior punti in comune dal punto di vista verbale .

martedì 4 ottobre 2011

DIECI PRUGNE SECCHE AL GIORNO AIUTANO CONTRO L'OSTEOPOROSI

Consumare dieci prugne secche al giorno aiuta a prevenire l'osteoporosi .
Lo rivela uno studio realizzato dagli scienziati americani della Florida State University di Tallahassee, negli Stati Uniti . Questi esperti hanno chiesto ad un gruppo di 55 donne di mangiare ogni giorno, per sei mesi, dieci prugne secche ; ad un altro gruppo di 45 donne hanno invece fatto consumare cento grammi al giorno di mele secche . A tutte i ricercatori hanno somministrato ogni giorno calcio e vitamina D . Al termine del periodo stabilito, nelle pazienti che avevano mangiato prugne secche le ossa erano decisamente più robuste in ogni zona del corpo, dalle braccia alla spina dorsale . Ai ricercatori non è ancora chiaro il motivo di questo benefico effetto delle prugne sulle ossa : in attesa di scoprirlo, raccomandiamo comunque di iniziare ad includere questi frutti nell'alimentazione quotidiana .

lunedì 3 ottobre 2011

ANCHE LE FORMICHE SI SUICIDANO

Si sacrificano per il bene della comunità .
La scoperta è di quelle che fanno riflettere : gli studiosi hanno scoperto in Bornio le formiche kamikaze . Secondo New Scientist, questi esemplari (chiamati Camponotus cylindricus), in caso di minaccia da parte di un predatore alla loro colonia, si fanno letteralmente esplodere per permettere al proprio gruppo di salvarsi . A rendere possibile questo atto di "altruismo" è una maxi ghiandola che scoppiando rilascia una sostanza letale per il nemico . La sacca è attivata dal condotto sensoriale ed esplode appena la formica si sente sfiorare i peli dell'addome .

domenica 2 ottobre 2011

FEGATO : UNA NUOVA CURA PER IL TUMORE

Con un catetere si porta il farmaco direttamente al fegato e, con un dispositivo, si filtra il sangue presente in questo organo, limitando la tossicità .
E' questa una nuova soluzione per curare il tumore del fegato, uno dei più difficili da combattere . La novità è stata sperimentata su 20 malati : uno ha avuto una risposta completa, 13 parziale, in quattro la malattia è rimasta stabile e in due il tumore è progredito . Il dispositivo è stato presentato al convegno della Cardiovascular Society of Europe .

sabato 1 ottobre 2011

OCCHIO PIGRO : LA BENDA FUNZIONA

Molti bambini soffrono di ambliopia, cioè un occhio lavora meno dell'altro .
Per curare questo disturbo, spesso, si ricorre al bendaggio di quello più attivo . Ora uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Current biology ha dimostrato che quando si toglie la benda, l'occhio che era stato coperto, ha così voglia di recuperare che la corteccia visiva (una parte del cervello)acquista una plasticità maggiore . Questa caratteristica è stata riscontrata anche negli adulti, dove si pensava che fosse molto più diffcile stimolare questa zona cerebrale .