Ultime scientifiche

martedì 31 luglio 2012

MALATTIE GENETICHE : NE ESISTE UNA NUOVA

I ricercatori del Dipartimento di biologia molecolare dell'Università di Pavia con quelli del Center for Amyloidosis and acute phase proteius dell'University college di Londra hanno scoperto, in un'intera famiglia francese, una malattia intestinale genetica dovuta alla mutazione di una proteina . La conseguenza è la formazione di fibre amiloidi che si depositano nel nostro organismo con effetti nocivi .

lunedì 30 luglio 2012

FETO : CRESCE MENO SE LA MADRE STA MOLTO IN PIEDI

Il monito arriva da un gruppo di studiosi del Department of public health all'Erasmus University di Rotterdam : da uno studio condotto su 4.680 donne è emerso che i bebè di coloro che erano costrette a passare otto ore al giorno in piedi durante i 9 mesi, hanno una circonferenza cranica di un centimetro inferiore alla media . In ogni caso, però, la salute del piccolo non ne risente .

domenica 29 luglio 2012

CONTRACCETTIVI : ALLO STUDIO UN GEL PER UOMINI

E se il controllo delle nascite fosse affidato a lui ? I contracettivi, da sempre studiati per essere presi dalla donna, potrebbero essere pensati anche su misura per gli uomini .
E' questo l'obiettivo di un team di ricercatori del Los Angeles Biomedical research institute che sta sperimentando un gel a base di testosterone e di un progestinico sintetico chiamato nestorone : la sostanza riduce drasticamente il numero degli spermatozoi con pochi effetti collaterali .

sabato 28 luglio 2012

LA SALIVA DELLA LUCERTOLA CHE FA PASSARE LA FAME

Un farmaco derivato dalla saliva di una grossa lucertola dal nome poco invitante, il mostro di Gila (Heloderma suspectum), ha dimostrato di risultare efficace nel placare il senso di fame .
Tale farmaco, chiamato Exenatide, versione sintetica di un ormone (Exendin-4) che si trova appunto nella saliva di questo rettile, può essere usato, secondo gli scienziati dell'Università di Goteborg, in Svezia, per aiutare chi ha un'ossessione da cibo, in particolare da cibo dolce . Il continuo desiderio non ci viene infatti dallo stomaco ma dal cervello e l'Exedin-4 ha dimostrato di agire sulle aree cerebrali coinvolte nei meccanismi di "premio e motivazione" legati alle dipendenze . Bloccandoli, si ferma al tempo stesso il desiderio di mangiare in continuazione .

venerdì 27 luglio 2012

INFARTO : LUCE SALVACUORE

Bagni di luce possibilmente intensi e agli orari giusti : è questa una maniera semplice per prevenire l'infarto . Ricercatori tedeschi, canadesi e americani lo hanno dimostrato su "Nature Medicine" : c'è una connessione tra la maggior quantità di fotoni a cui si è esposti e il minor rischio di attacco di cuore . I cicli biologici basati sull'alternanza luce-oscurità regolano la produzione di una proteina (chiamata Period 2) che protegge dall'infarto o, nel caso in cui si sia verificato, limita i danni che subiscono le cellule cardiache . Un'esposizione programmata al sole potrebbe dunque sostenere il cuore, che riesce a sopportare più a lungo una carenza di ossigeno nel sangue .

giovedì 26 luglio 2012

UNA MOLECOLA CONTRO IL MELANOMA

Ricercatori italiani hanno scovato una molecola, HINT1, che potrebbe aprire la strada allo sviluppo di farmaci contro il melanoma .
La scoperta si deve al gruppo composto dal professore Alessandro Sgambato dell'Istituto di Patologia generale della Cattolica, e dai colleghi della Columbia University di New York e della Harvard University di Boston . HINT1 inibisce la trasformazione maligna di una cellula normale . Tale molecola è spesso assente in cellule di melanoma umano e la sua riattivazione ridurrebbe la crescita e la malignità del tumore . I risultati quindi suggeriscono che ripristinando l'attività della proteina  si potrebbe bloccare lo sviluppo del tumore e, potenzialmente, delle sue metastasi .

mercoledì 25 luglio 2012

MUTAZIONE RENDE LA MENTE LUCIDA

Nel Dna degli islandesi si nasconde il segreto per vincere l'Alzheimer : una mutazione genetica protegge il cervello dalla formazione delle placche tipiche della malattia . L'ipotesi suggestiva si deve al neurologo islandese Kari Stefansson .

martedì 24 luglio 2012

L'INTELLIGENZA EXTRA-LARGE NON SI TRASMETTE AI FIGLI

Avere un grande cervello potrebbe significare maggiore intelligenza . Ma chi ne possiede uno grande  potrebbe fare meno figli .
E' quanto afferma l'Uppsala University al meeting di biologia evoluzionistica di Ottawa .

lunedì 23 luglio 2012

FERTILITA' MASCHILE : DIPENDE DAI BOXER

Studiosi dell'Università di Manchester e Sheffield hanno confrontato gli spermatozoi di 900 uomini e hanno visto che lo stile di vita (fumo, alcol) influisce poco . Ciò che fa la differenza sono invece gli indumenti intimi : gli slip aderenti, stringendo i genitali, riducono alla lunga il numero di spermatozoi mobili e , di conseguenza, la possibilità di procreare .

domenica 22 luglio 2012

SEI PIGRO ? E' COLPA DELLA DOPAMINA

E' una sostanza presente nel cervello di ognuno di noi, ma localizzata in zone diverse in base alle caratteristiche individuali, la dopamina .
Secondo uno studio della Wanderbilt University, pubblicato sulla nota rivista scientifica Journal of Neuroscience, chi ne ha una maggior quantità nella corteccia prefrontale tende ad essere particolarmente efficiente . Tutti gli altri sarebbero, invece, tendenzialmente più pigri .

sabato 21 luglio 2012

I MANCINI SONO PIU' TIMIDI E HANNO PIU' PAURA

I mancini sono più timorosi e sopportare peggio le situazioni di stress rispetto a chi usa la mano destra .
Lo rivela una ricerca condotta dagli esperti della Queen Margaret University di Edimburgo, in Gran Bretagna . I ricercatori hanno studiato le reazioni di un gruppo di dieci persone, cinque destrimane e cinque mancine, alla visione di un film del terrore, chiedendo loro al termine di farne un resoconto . Hanno così scoperto che solo i mancini manifestavano, dopo la visione, i sintomi tipici di chi ha subìto un trauma . Questo accade, spiegano gli esperti, perchè la parte destra del cervello, nei mancini dominante, è anche la zona che gestisce le sensazioni di paura . E quindi, per loro, è più facile provare sensazioni di paura .

venerdì 20 luglio 2012

LOTTA AL FUMO : CEROTTI INUTILI

Chi vuole smettere di fumare ha un solo alleato : la propria volontà .
Dagli Stati Uniti, infatti, arriva una notizia poco confortante : i cerotti e le gomme antisigarette non funzionano e la maggior parte dei tabagisti ha una ricaduta . Così si legge sulla rivista Tobacco Control . Un bel guaio per le case farmaceutiche che commercializzano questi prodotti .

giovedì 19 luglio 2012

ALZHEIMER : IL NEUROTERMOMETRO PER SCOPRIRE IL "LADRO DI MEMORIA"

Un nuovo strumento per individuare il morbo di Alzheimer in fase precoce, quando ancora si può correre ai ripari e rallentare il decorso della malattia .
Lo hanno scoperto alcuni ricercatori del San Raffaele di Milano, come pubblicato dal Journal of Alzheimer . Si tratta di una Pet (tomografia a emissione di positroni) associata a un particolare tracciante che misura l'attività di un enzima chiave .

mercoledì 18 luglio 2012

SPINACI : ECCO PERCHE' FANNO BENE ALLA SALUTE

Braccio di ferro lo sapeva bene . L'eroe di tutte le mamme, portato ad esempio di forza ed energia fisica grazie al suo consumo quotidiano di spinaci, ci aveva visto lungo e sapeva che negli spinaci si nasconde un qualche prezioso componente in grado di potenziare i muscoli .
Questo ingrediente, il nitrato, oggi non è più un segreto, grazie ad uno studio che ha dimostrato scientificamente sui topi come mangiare per una settimana alimenti ricchi di nitrato aumenti il vigore dei muscoli estensori e flessori delle zampe .

martedì 17 luglio 2012

PANCREAS : PIU' PROTETTI SE SI HA LA PELLE CHIARA

Avete la pelle sensibile, che si scotta facilmente al sole ? Non lamentatevi perchè siete più protetti dal tumore al pancreas .
Ad affermarlo è uno studio condotto in Australia e presentato alla Conferenza dell'American association for cancer research . Non solo : dalla ricerca risulta che chi vive in aree con un' alta esposizione al sole correrebbe un rischio ancora inferiore . Pare che a proteggere sia l'elevato livello di vitamina D . In attesa di altri studi, gli esperti consigliano però di esporsi al sole prendendo le dovute precauzioni applicando un filtro .

lunedì 16 luglio 2012

RAGNI UTILI : DOPO LA TELA COPIEREMO ANCHE LE ZANNE

Per costruire la siringa perfetta si può prendere spunto dalla natura : è questa l'intuizione che ha spinto alcuni ricercatori del Max- Plank- Institute per i Colloidi e le interfacce di Potsdam a studiare le zanne del Cupiennius salei, un ragno diffuso dal Messico centrale fino all'Honduras . Gli studiosi hanno analizzzato questi organi letali con i quali il ragno inietta nei nemici, anche dotati di robuste corazze, il suo micidiale veleno . Costituite da fibre di chitina, devono durezza e insieme flessibilità a uno speciale rivestimento di protezione . L'obiettivo dei ricercatori è ora quello di approfondire la ricerca sulla chimica di tali proteine . Questi studi possono suggerire idee per materiali migliori e gettare basi per lo sviluppo di applicazioni mediche .

domenica 15 luglio 2012

LOTTA ALLA TBC : TROVATE LE MOLECOLE RAFFORZA-DIFESE

L'unico vaccino disponibile contro la tubercolosi ha due difetti : offre una protezione parziale dalla malattia e si limita a ridurne l'incidenza nella prima infanzia .
Oggi però, grazie ai ricercatori dell'Istituto superiore di Sanità e dell'Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, è stata scoperta una molecola capace di attivare le "cellule cannibali" . Riuscendo a proteggere anche adolescenti e adulti .

sabato 14 luglio 2012

CONTRO LA PSORIASI CORRETE SPESSO

Dedicare regolarmente parte del proprio tempo ad una intensa e impegnativa attività fisica come la corsa riduce il rischio di essere colpiti dalla psoriasi, una malattia del sistema immunitario che si manifesta con la comparsa di infiammazioni e chiazze sulla pelle .
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti del Brigham and Women's Hospital di Boston, negli Stati Uniti, e pubblicato dalla rivista di ricerca medica Archives of Dermatology . I ricercatori hanno infatti scoperto che le persone più in forma e fisicamente attive sono anche quelle che meno vengono colpite dalla malattia infiammatoria : dedicare almeno due ore alla settimana alla corsa riduce infatti dal 25 al 30 % il rischio di ammalarsi di psoriasi . Questo accade perchè la corsa, che è la più intensa e impegnativa tra le attività fisiche, oltre ad essere benefica per la salute e per la forma, ha anche il potere di ridurre la gravità delle infiammazioni del corpo, psoriasi compresa .

venerdì 13 luglio 2012

CONTRO IL RAFFREDDORE DA FIENO BEVETE YOGURT

Il raffreddore da fieno si può tenere a bada con una soluzione facile e naturale : infatti, per attenuare i fastidiosi sintomi provocati da questa allergia stagionale, basta consumare ogni giorno un flacone di yogurt da bere, le speciali bevande ricche di batteri benefici, studiato in origine per regolarizzare il transito intestinale .
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti inglesi dell'Università dell'East Anglia di Norwich, in Gran Bretagna e pubblicato sulla rivista di ricerca scientifica Medical News Today . In particolare, i ricercatori hanno scoperto che le bevande probiotiche a base di un batterio benefico chiamato Lactobacillus Casei Schirota hanno un effetto positivo per chi soffre di questo fastidioso problema .

giovedì 12 luglio 2012

EMICRANIA DA GELATO : SVELATO IL SUO MISTERO

Quante volte è capitato che mangiando un gelato un brivido ghiacciato arrivi fino alla testa e provochi violente fitte alle tempie ?
A studiare il fenomeno è stato un gruppo di studiosi che hanno voluto indagare sulle cause di questo "mal di testa da gelato" . I ricercatori hanno scoperto che nel momento in cui i volontari lamentavano il mal di testa si verificava una vasodilatazione dell'arteria cerebrale anteriore . Ciò provocava un aumento del flusso sanguigno e dopo una vasocostrizione dell'arteria che portava alla scomparsa del dolore .

mercoledì 11 luglio 2012

TUMORE AL COLON : C'E' LA "SPIA" DELLE RICADUTE

Una scoperta potrà evitare il rischio di ricadute nella cura del tumore al colon .
E' frutto della collaborazione tra il Memorial Sloan Kattering di New York, l'èquipe di biologia molecolare dell'Istituto per la ricerca sul cancro di Candiolo (To) e di oncologia del Niguarda di Milano . I ricercatori hanno identificato una "spia" che indica la ricrescita del tumore prima dell'esame radiologico . Scoprendo in anticipo le ricadute si potrà così correggere il tiro dei trattamenti .

martedì 10 luglio 2012

NIENTE BIGLIETTO, BASTA IL TELEFONO

Secondo Juniper Reserch, nei prossimi anni il biglietto di carta sparirà : basterà strisciare il cellulare su un sensore .
La tecnologia che permette di usare il telefonino al posto del biglietto si chiama NFC e - dicono i ricercatori - si imporrà come standard per il trasporto aereo, stradale e ferroviario, oltre che per eventi sportivi e di intrattenimento . A Firenze, già oggi, si possono usare i mezzi pubblici con un biglietto via sms .

lunedì 9 luglio 2012

TESTOSTERONE : IL PIANTO (ALTRUI) RENDE VIRILI

Sentir piangere un neonato rende gli uomini più "maschi", perchè fa aumentare la produzione di testosterone .
Per capirlo gli studiosi dell'Università del Michigan hanno fatto ascoltare a 55 ragazzi il pianto disperato di un bambino, permettendo ad alcuni di consolarlo e ad altri no . Analizzando successivamente i livelli di ormone grazie a un prelievo di saliva, gli studiosi hanno registrato negli uomini che non avevano potuto consolare il bebè un incremento nella produzione di testosterone del 20 % .

domenica 8 luglio 2012

IL FUTURO DI PENTOLE E ABITI NASCE DALLE RAGNATELE

Una ricerca di Xinwey Wang dell'Università di Lowa ha rivelato che la tela dei ragni non è solo uno dei materiali più resistenti in natura ma è anche un ottimo conduttore di calore, quasi come il rame, proprietà che non perde se cambia di forma e, per esempio, viene stirata . Insomma, ci troviamo di fronte ad un materiale estremamente duttile in grado di dissipare calore senza trattenerlo . Quali le applicazioni ? Dall'elettronica all'abbigliamento, sono molti ad essere interessati all'uso della tela come superconduttore . Obiettivo : computer che non si scaldano, abiti sempre freschi per l'estate e pentole ultraleggere .

sabato 7 luglio 2012

DIVENTARE PADRE TARDI ALLUNGA LA VITA AI FIGLI

Gli eterni Peter Pan che mettono su famiglia in là con gli anni assicurano ai figli un'aspettativa di vita più lunga : il riscatto dei papà-nonni arriva da una ricerca del dipartimento di Antropologia della North western University (Usa) . La chiave sta nei telomeri del Dna, i "cappucci" protettivi delle estremità dei cromosomi, la cui maggiore lunghezza è sinonimo di longevità . I figli dei papà più vecchi li avrebbero più lunghi .

venerdì 6 luglio 2012

LA SPREMUTA E' CONTAMINATA

I ricercatori dell'Università di Valencia, in Spagna, hanno analizzato 190 campioni di spremute di bar e di ristoranti : il 43% conteneva più enterobatteri di quelli consentiti dall'Ue .
Covo di batteri sarebbero gli spremiagrumi e i contenitori per conservare la bevanda . Quindi, per fare il pieno di vitamina C, meglio consumare un'aranciata fatta in casa .

giovedì 5 luglio 2012

L'ETA' ? LA DICE IL SOFTWARE

Togliersi gli anni ? On line è sempre stato più facile che nella realtà . Fino a ieri . Da oggi è più complesso .
A rendere arduo il camuffamento anagrafico in Rete ci pensa Face.com, start-up israeliana specializzata in tecnologia di riconoscimento facciale, che permette di indovinare l'età di una persona a partire dal volto in una foto . La capacità del software deriva dall'aver analizzato centinaia di migliaia di immagini di individui la cui età era stata in precedenza stimata da esseri umani . Risultato : nel 90% dei casi il giudizio della macchina corrisponde a quello espresso da uomini e donne in carne ed ossa .

mercoledì 4 luglio 2012

LA MUSICA SI ASCOLTERA' CON I DENTI

Se ne sono andate le Polaroyd, i Walkman e presto  potrebbe diventare obsoleto anche un altro cult degli anni Ottanta, le cuffiette auricolari .
Aisen Chancin, studente alla Parson School for design di New York, ha costruito il prototipo di un apparato che fa ascoltare le tracce preferite attraverso i denti . Grazie alla conduzione ossea Play-a-Grill- così si chiama - trasferisce le onde acustiche fino ai nervi auricolari, che interpretano le vibrazioni come suoni . Così, mentre all'esterno non arriva niente, nella testa si sviluppa l'esatta canzone che si intendeva ascoltare senza alcun tipo di disturbo . Le vibrazioni possono essere intese ma non sono avvertite, per cui non provocano ne' dolore ai denti ne' mal di testa .

martedì 3 luglio 2012

LA VIRILITA' AUMENTA SE LUI TI LASCIA SOLO

Se lei vi stressa perchè siete sempre in giro con gli amici e tirate tardi con le partite di calcetto, una recente ricerca, condotta dall'Università di East Anglia, vi viene in soccorso con una buona scusa pronta : è scientificamente dimostrato che frequentare altri maschi renderà migliori i successivi rapporti sessuali con lei .
La spiegazione è in termini evolutivi : il maschio tende ad impegnarsi sessualmente se vede intorno possibili rivali e cercherà di accoppiarsi per procurare e trasmettere i propri geni .

lunedì 2 luglio 2012

GUIDARE TI RENDE PIU' CREATIVO

Hai sempre pensato che guidare sia il momento più stressante della tua giornata ? Preparati a ricrederti .
Un'indagine condotta da un gruppo di psicologi toscani su 560 guidatori dice esattamente il contrario e anzi perfino di più : quando ci si trova al volante, la mente è molto più creativa, fervida e ricca di spunti . Specialmente al mattino, quando il traffico impone al cervello di mettersi in moto più in fretta, si stimola l'attenzione e la capacità di concentrazione . Andare in auto al lavoro, preferibilmente da soli, insomma, sembra l'ideale per trovare soluzioni innovative ai problemi quotidiani senza nemmeno accorgersene .

domenica 1 luglio 2012

BUONE NOTIZIE PER I CELIACI

In un futuro non lontano i celiaci potrebbero riprendere a mangiare pane, focaccia e pizza .
Merito di un farmaco a base di zonulina, una proteina capace di modificare la permeabilità delle pareti dell'intestino per permettere la digestione del glutine . I primi incoraggianti risultati dei test sono stati presentati al recente congresso dell'Ifiaci, la federazione della società di immunologia e allergologia .