Ultime scientifiche

domenica 31 marzo 2013

EMERGENZA TIGRI

E' emergenza per le tigri : almeno due esemplari vengono uccisi ogni settimana per alimentare il mercato illegale di pelli, denti e artigli .
Lo denuncia il nuovo studio realizzato da traffic (traffic.org) . Secondo il network, che monitora il commercio di natura selvatica, è aumentato in maniera esponenziale anche il numero di tigri sequestrate vive .

sabato 30 marzo 2013

OMEOPATICI : SONO ATTIVI ANCHE ALLA MASSIMA DILUIZIONE

C'è chi continua ad accusare i farmaci omeopatici di essere solo "acqua fresca", ma i risultati dello studio coordinato dal docente di chimica inorganica dell'Università di Firenze Andrea Dei, potrebbero far cambiare idea a molti .
Lo studio ha dimostrato che gli omeopatici lasciano un "segno" anche quando sono diluiti al punto massimo in cui non c'è più molecola : nelle diluizioni dei farmaci omeopatici esiste infatti, a livello cellulare, un'attività diversa dall'acqua .

venerdì 29 marzo 2013

CURE TERMALI : UN AIUTO CONTRO I CALCOLI BILIARI

Problemi come i calcoli biliari, la dispepsia funzionale, l'artrite psorisiaca possono trovare validi presidi nella terapia termale .
Lo dimostrano studi pubblicati da riviste scientifiche internazionali e presentati a Milano dalla Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale .

giovedì 28 marzo 2013

AMIANTO : UN KILLER ANCHE PER IL FEGATO

Uno studio dell'Università di Bologna ha individuato per la prima volta una correlazione tra l'esposizione all'amianto in ambiente lavorativo e un tipo di tumore al fegato, il colangiocarcinoma .
A fare la scoperta il team guidato da Giovanni Brandi, docente di oncologia medica che ha studiato 155 casi di questa neoplasia al Policlinico Sant'Orsola-Malpighi nel periodo 2006-2010 .

mercoledì 27 marzo 2013

PERDI PESO LAVORANDO IN PIEDI

Secondo John Buckley, del dipartimento di Scienza Clinica e Nutrizione dell'Università di Chester (Inghilterra), lavorare in piedi per qualche ora di seguito fa bruciare circa 150 calorie al giorno . Il medico ha calcolato che in un anno equivale a 3,6 kg in meno . Chi può, insomma, ne approfitti .

martedì 26 marzo 2013

MIRTILLI E FRAGOLE CONTRO L'INFARTO

Mangiarli tre volte alla settimana riduce di un terzo il rischio di infarto . Lo svela uno studio inglese pubblicato su Circulation .
Merito dei flavonoidi (presenti anche nell'uva, nelle more, nelle melanzane) e delle antocianine che tengono le arterie libere e contrastano le placche aterosclerotiche .

lunedì 25 marzo 2013

TUMORE ALLA PROSTATA : SI COMBATTE CON LA RADIOTERAPIA EXPRESS

Una radioterapia superconcentrata che dura solo 5 giorni rispetto alle 8 settimane canoniche .
E' questa la nuova arma messa a punto dall'Istituto europeo di oncologia (leo) di Milano per combattere il tumore alla prostata . Per ora la cura innovativa è stata applicata solo a 10 malati che si sono sottoposti alla radioterapia effettuata con un macchinario robotico . Le sedute hanno una durata di circa 40-45 minuti ; contro il tumore vengono scatenati 80-90 impulsi di un'intensità pari a 7 Gy rispetto ai 2 Gy della radioterapia tradizionale . Le percentuali di guarigione, in base alla letteratura scientifica, si aggirano intorno al 95-96 % dei casi .

domenica 24 marzo 2013

MANI LIBERE CON IL MOUSE DA PORTARE AL DITO

Se l'anulare è il dito degli anelli, l'indice è quello del mouse . Di Mycestro, almeno .
E' un mouse 3D che si indossa al dito, si attiva e si controlla con il pollice . Basta sfiorarlo con decisione e agitare il dito in aria per vedere il sensore muoversi sullo schermo nella corretta direzione . Una pressione con il polpastrello consente la funzione di selezione, mentre l'accarezzamento verso l'unghia o in direzione inversa attiva la funzione di scroll . Il tutto grazie a un pennello sensibile al tocco e tre bottoni sottostanti che si comportano come tasti di un comune mouse . Piccolo come un auricolare e praticamente senza peso (stando alle parole del suo inventore Nick Mastandrea), Mycestro lascia le mani libere di digitare sulla tastiera senza alcuna difficoltà : quando il dispositivo non viene sollecitato dal pollice, infatti, si pone in automatico in pausa .

sabato 23 marzo 2013

IL PIEDONE DELLE MAMME

Lo avevamo tutti intuito, ora la scienza ci dà la conferma ufficiale : la gravidanza modifica in maniera permanente la taglia e la forma del piede delle donne .
A rivelarlo è una ricerca dell'Università dell'Iowa pubblicata sulla rivista American Journal of Physical Medicine and Rehabilitation . I ricercatori hanno misurato i piedi di 49 donne nei primi mesi di gravidanza e dopo cinque mesi dal parto : è emerso che nel 60-70% dei casi erano diventati più lunghi e larghi . Nello specifico, è stata evidenziata una riduzione delle dimensioni dell'arco plantare e una minore rigidità, che ha portato ad un aumento della lunghezza del piede, da 2 a 10 cm .

venerdì 22 marzo 2013

BAMBINE : PUBERTA' ANTICIPATA

Infanzia più corta e adolescenza più lunga : per le ragazze di oggi la pubertà femminile inizia 5 anni prima rispetto a 100 anni fa . Il calcolo è stato effettuato da uno studio della Copenhagen University Hospital (Danimarca), secondo cui tra le cause ci sarebbe l'aumento dell'obesità giovanile, la scarsa attività fisica e alcune sostanze chimiche più in uso rispetto al secolo scorso, come il bisfenolo A, contenuto in alcuni tipi di materie plastiche . In pratica si è passati dai 15 anni del 19esimo secolo ai 10 anni circa di questo periodo .

giovedì 21 marzo 2013

CERVELLO : SI STANCA DURANTE LO SPORT

Mancano pochi metri al traguardo eppure alcuni atleti si fermano esausti : non è colpa soltanto della stanchezza fisica, anche un altro muscolo non ce la fa più ad andare avanti, il cervello .
Quest'ultimo, infatti, si affatica come ogni altra parte del corpo e, di conseguenza, può arrivare anche al suo limite, bloccando così tutto l'organismo .
Lo ha dimostrato uno studio dell'Università di Copenaghen (Danimarca), pubblicato sulla rivista scientifica Pnas .



Questo rappresenta il 1500°post del blog . E' soprattutto per merito di Voi, fedelissimi lettori, che è stato possibile raggiungere tale importante risultato . Grazie !

mercoledì 20 marzo 2013

L'INSONNIA GENERA PARANOIA

Secondo uno studio dell'Institute of Psychiatry del King's College di Londra, esiste un legame tra insonnia e paranoia . Ma è l'insonnia a causare la paranoia, o viceversa ? Una relazione circolare sembra la spiegazione più plausibile secondo l'inventore dello studio Daniel Freeman, autore del libro "Paranoia : the 21 st Century Fear" .
Il ricercatore, dopo aver costretto 8.500 volontari alla privazione del sonno per 35 ore, li ha sottoposti ad alcuni test psicologici, riscontrando in quasi tutti un aumento esponenziale di paure ingiustificate e manie di persecuzione .

martedì 19 marzo 2013

SENZA FUMO CALA LO STRESS

Un mito potrebbe essere sfatato : non è detto che smettere di fumare possa far crescere lo stress .
La notizia arriva da uno studio inglese condotto dai ricercatori della Barts and London school of medicine, pubblicato sulla rivista Addiction . La ricerca è stata condotta su 469 fumatori con problemi cardiaci, diventati forzatamente ex fumatori per motivi di salute . In media hanno rilevato una riduzione del 20% dei livelli di stress in chi aveva smesso da almeno un anno, indipendentemente da fattori quali età, livello di istruzione o quantità di sigarette fumate prima di smettere .

lunedì 18 marzo 2013

L'ORGANISMO PERDE L'EQUIVALENTE DI UNA LATTINA D'ACQUA OGNI ORA

Uno studio recente dell'European Food Safety Authority ha calcolato che l'organismo umano, composto per il 60% da acqua, perde circa 300 ml di liquidi ogni ora, attraverso secrezioni corporee, urina, sudore, respiro . Si tratta di una quantità simile a quella contenuta in una lattina per le bibite . Ciò si traduce nel fatto che se non si reintegrano rapidamente i liqiuidi persi ogni ora, nell'arco di tre ore si rischia la disidratazione, i cui sintomi possono essere mal di testa, stanchezza, perdita di concentrazione, dolori .

domenica 17 marzo 2013

PIU' FAGIOLI, MENO ANSIA

Lo sostiene uno studio australiano pubblicato sulla rivista scientifica Human Psycopharmacology . Merito della vitamina B che allevia i nervosismi quotidiani (ne sono ricchi anche la carne e i cereali integrali) .
Nei soggetti che per tre mesi ne hanno fatto il pieno, l'umore era migliorato rispetto a chi ha assunto un placebo .

sabato 16 marzo 2013

SEI A DIETA ? PRANZA ENTRO LE QUINDICI

Una ricerca del Bringham and Women's Hospital di Boston, pubblicato sull'Internal Journal of Obesity, ha analizzato 420 persone per 20 settimane .
Il gruppo di volontari che ha pranzato prima delle 15 è dimagrito di più e ha dimostrato una migliore sensibilità all'insulina, indizio di una risposta metabolica positiva da parte dell'organismo .

venerdì 15 marzo 2013

SLA : SPINACI E CAROTE AIUTANO A RIDURNE IL RISCHIO

Consumare spesso spinaci, ma anche broccoli, cavoli e carote, aiuta a ridurre il rischio di essere colpiti dalla sclerosi laterale amiotrofica (sla) .
Lo rivela uno studio condotto dagli studiosi della Harvard University di Boston, negli Stati Uniti, e pubblicata sulla rivista di ricerca medica Annals of Neurology . Gli scienziati hanno studiato la salute e le abitudini alimentari di un gruppo di più di un milione di persone : in questo modo hanno scoperto che quanti consumano spesso verdure ricche di sostanze come il beta carotene e la luteina come appunto broccoli, spinaci e carote, rischiano meno degli altri di ammalarsi di sla . Per loro il pericolo, rispetto a chi non mangia questi cibi, si riduce del 25% . Per ottenere questi risultati, sottolineano i ricercatori, bisogna però abituarsi a consumare una buona quantità di queste verdure : cinque o sei porzioni al giorno, cioè circa due piatti .

giovedì 14 marzo 2013

BIMBI BILINGUE : SANNO LA GRAMMATICA GIA' A SETTE MESI

I figli di genitori che parlano due lingue e le usano entrambe per rivolgersi al piccolo, anche se ancora non parla, sono in grado di riconoscere i diversi idiomi . E non solo . Da uno studio dell'Università British Columbia (Usa) è emerso che sanno riconoscere le lingue sulla base del tono con cui si pronunciano gli articoli, i pronomi e i nomi, che cambia nei due idiomi .

mercoledì 13 marzo 2013

RETINA ARTIFICIALE : COPIATA DAI PANNELLI SOLARI

E' come una piccola cellula fotovoltaica che inserita sotto la retina cattura il segnale luminoso, lo trasforma in elettronico e lo manda al cervello, che lo fa diventare un'immagine visiva .
Funziona così quella che è stata ribattezzata "retina artificiale" . Il dispositivo è frutto della nanotecnologia e potrebbe aiutare le persone che soffrono di retinite pigmentosa . Entro cinque anni si saprà se si potrà impiantare nell'uomo .

martedì 12 marzo 2013

DAL MARE UNO SPRAY ANTI - SINUSITE

Un team di scienziati dell'Università di Newcastle sta sviluppando un nuovo spray nasale contro la sinusite a partire da un microbo marino .
I ricercatori hanno infatti isolato un enzima dal Bacillus Licheniformis, trovato sulla superficie delle alghe, che può costituire un importante trattamento contro l'infiammazione . In molti casi, nella sinusite cronica i batteri formano un biofilm, una barriera protettiva viscida che li protegge dagli spray o dagli antibiotici . Secondo il rapporto dello studio pubblicato su Plos One i test in vitro hanno dimostrato che l'enzima chiamato NucB è efficace contro alcuni ceppi della sinusite, proprio perchè in grado di rompere circa il 58% dei biofilm . L'enzima, in particolare, rompe il Dna extracellulare che agisce come una colla sulle cellule sulla superficie dei seni paranasali infiammati . Il passo successivo sarà sviluppare un prodotto spray .

lunedì 11 marzo 2013

ANCHE GLI UOMINI SIMULANO L'ORGASMO

A sfatare il luogo comune che a fingere l'orgasmo siano soltanto le donne è una ricerca condotta dall'Università del Kansas che ha intervistato 281 studenti di entrambi i sessi .
Dall'indagine è emerso che il 68% delle donne e il 28% degli uomini simulano l'orgasmo .
I motivi sono vari ma simili per entrambi i sessi : la sensazione che il partner abbia già raggiunto l'apice del piacere, il desiderio di mettere fine al rapporto sessuale senza ferire il partner, l'insoddisfazione per un rapporto sessuale che non sembra portare all'orgasmo .

domenica 10 marzo 2013

TUMORI : LA CURA CHE VIENE DAL MAR DEI CARAIBI

In genere, un tumore si diffonde perchè alcune cellule, che dovrebbero difendere l'organismo, lo attaccano .
Questi "poliziotti corrotti" adesso potranno essere fermati grazie a un nuovo medicinale che non è nato in un laboratorio, ma negli abissi marini . Un mollusco presente nei fondali del mar dei Caraibi ha una sostanza, la trabectedina, che sembra essere in grado di curare sarcomi dei tessuti molli e tumori dell'ovaio . Il farmaco è stato realizzato grazie a un lavoro che ha coinvolto ospedale Humanitas Istituto Mario Negri, Istituto nazionale dei tumori e Unità Cattolica . I risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Cancer cell . Il farmaco "marino" agisce in modo diverso rispetto alle classiche cure : uccide, infatti, le "cellule corrotte" del sistema di difesa, la cui presenza è associata alla resistenza alla chemioterapia e alla progressione del tumore .

sabato 9 marzo 2013

RICERCA : CI TOGLIERANNO ANCHE I BRIVIDI ?

Spegnere i neuroni della pelle che si attivano al freddo . E' quello che i ricercatori dell'University of Southern California (Usa) hanno fatto sui topi . I roditori sono diventati insensibili al gelo perchè li è stata tolta una proteina : il "sensore" della bassa temperatura . Gli animaletti, infatti, non hanno più brividi ma continuano a sentire il caldo . Essere riusciti a eliminare i brividi potrebbe aiutare a combattere gli spasmi dolorosi .

venerdì 8 marzo 2013

UN SEMAFORO SOTTO LA DOCCIA

Sotto la doccia il tempo scorre in fretta . Quasi quanto l'acqua che sprechiamo senza rendercene conto .
E' partito da questo dato di fatto il design inglese Paul Priestman quando ha progettato il Waterpebble, un dispositivo a forma di sasso che, tramite segnalazione luminosa verde, gialla e rossa, ci avverte quando è il momento di chiudere il rubinetto . Posizionato sul fondo del piatto doccia, questo mini semaforo misura la quantità d'acqua consumata e la memorizza . Quindi calcola la durata ottimale delle docce successive diminuendola di volta in volta . Realizzato in materiale riciclabile, Waterpebble funziona con batterie a litio 3 V .

giovedì 7 marzo 2013

UN FUTURO DA CICCIOTTELLI ? SI PUO' PREVEDERE MA SOLO NELLE FEMMINE

Deve essere un destino che tormenta il gentilsesso fin dalla culla quello di doversi preoccupare del troppo peso sempre un pò di più dei coetanei maschi .
Uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism e condotto in Australia su un migliaio di diciassettenni di entrambi i sessi suggerisce che l'origine della stato metabolico che si avrà da adolescenti è già scritto durante la vita nell'utero materno . Questo, però, vale solo per le femmine .

mercoledì 6 marzo 2013

ORMONI PER LO SCOMPENSO CARDIACO

Lo scompenso cardiaco può ridursi grazie ad un supplemento di testosterone .
A sostenerlo quattro diversi studi condotti su circa 200 pazienti : due ricerche hanno riguardato l'utilizzo di iniezioni di testosterone : le altre due, i cerotti che rilasciano l'ormone attraverso la pelle . Prima di consigliare la terapia occorrono altre analisi per garantirne la sicurezza .

martedì 5 marzo 2013

PECORINO CONTRO IL COLESTEROLO

Inodore e insapore, si chiama Cla (acido linoleico coniugato, del gruppo degli Omega 6) l'ingrediente "segreto" del pecorino in grado di diminuire del 7% il livello di colesterolo cattivo (Ldl) nel sangue .
Realizzato dal Dipartimento di Scienze Biomediche dell'Università di Cagliari, è stato testato su un gruppo di volontari  che, in tre settimane, hanno visto scendere il loro livello di colesterolo mangiando 90 grammi di pecorino "speciale" al giorno .

lunedì 4 marzo 2013

IL TELEFONO TI AVVISA SE LA LAVATRICE CONSUMA TROPPO

Sembra un adattatore di corrente ma Meter Plug serve a tenere sotto controllo gli sprechi di energia elettrica in casa .
 Posto tra la spina e la presa, traccia i consumi del dispositivo al quale è collegato e invia i dati a un'applicazione smartphone grazie alla quale è possibile anche spegnere o accendere l'apparecchio direttamente al telefono, impostare un avviso al raggiungimento di una determinata soglia di consumo . Grazie al chip Bluetooth 4.0 integrato, comunica senza fili con il proprio telefono fino a circa 30 metri di distanza .

domenica 3 marzo 2013

UN DOLCE RIMEDIO PER CURARE LE FERITE DELLA PELLE

Per guarire le ferite più rapidamente potrebbe rivelarsi utile un pò di semplice zucchero .
A sperimentare questa ipotesi sono alcuni scienziati dell'Ospedale di Birmingham . Lo zucchero è stato utilizzato per il trattamento di ferite anche profonde e ha dimostrato di essere capace di favorire il processo di cicatrizzazione . Come ? Il processo sarebbe semplice : lo zucchero secca i tessuti, asciuga l'acqua e i liquidi presenti nella ferita e li sottrae ai batteri e ai microbi che così non riescono a proliferare .

sabato 2 marzo 2013

NIENTE CHIAVI : PORTA APERTA COL CELLULARE

Aprire la porta avvicinando lo smartphone alla serratura . Sono sempre di più le soluzioni per farlo : oltre a quelle che usano wi-fi o bluetooth, dal tedesco Fraun Hofer Institute for Secure Information Technology, arriva Share Key, sistema basato sulla trasmissione Nfc (usata nei pagamenti con cellulare) con cui lo smartphone trasmette la "chiave" . E' possibile inviare anche "chiavi" temporanee a chi deve entrare in casa vostra, in hotel, o per aprire cassette di deposito .

venerdì 1 marzo 2013

SCOPERTA PIANTA CARNIVORA "BUCATA"

Botanici cinesi e inglesi hanno scoperto una nuova pianta che vive nell'oscurità delle caverne, all'ingresso di grotte con pochissima luce chiamata Pilea cavernicola .
Questa specie può fare fotosintesi con una luminosità pari allo 0.04% rispetto al pieno sole in superficie grazie alla presenza, nelle sue foglie, di "buchi" che le permettono di filtrare nella penombra i raggi di sole .