Ultime scientifiche

domenica 31 agosto 2014

ALTRO CHE DIETA ! E' IL MOVIMENTO CHE APPIATTISCE LA PANCIA

Non è la quantità di cibo ingerito a far accumulare il grasso in vita ma la mancanza di movimento .
Lo dimostra una vasta ricerca dello Stanfort University e pubblicata sull'American of Medicine che ha analizzato i dati degli ultimi 20 anni negli Stati Uniti . Secondo gli esperti, in questo periodo è diminuita l'attività fisica ed è aumentato l'indice di massa corporea, mentre l'introito calorico è rimasto lo stesso . Dal 1994 al 2010, le donne inattive sono balzate dal 19,1% al 51% e gli uomini dall'11,4% al 43,5% . Il grasso addominale è cresciuto nelle donne dello 0,37% ogni anno, e negli uomini dello 0,27% . Gli scienziati sostengono che per vivere a lungo non bisogna fare la dieta, ma attività sportiva .

sabato 30 agosto 2014

IL CAVALLUCCIO CHE DICE "TI AMO" CON UNO SCHIOCCO E RINGHIA AI NEMICI

I cavallucci marini certo non nitriscono . In compenso ringhiano .
E' la curiosa scoperta fatta da un gruppo di biologi della Universiade Estaduel . Finora si pensava che i membri del genere Hippocampus comunicassero tra loro emettendo degli schiocchi . Il team brasiliano ha visto invece che, in situazioni di pericolo, sono in grado di produrre anche un minaccioso brontolio .

venerdì 29 agosto 2014

MELANOMA : LA NUOVA SONDA OTTICA PER EVITARE LE BIOPSIE

E' grande come una penna, funziona con l'emissione di potenti fasci d luce e combina in un unico strumento tre tecniche spettroscopiche .
La nuova sonda hi-tech messa a punto dai ricercatori della University of Texas (Usa), serve per scovare in anticipo le lesioni tumorali della pelle ed è in grado di dare il quadro completo di una lesione cutanea prima di procedere alla biopsia . Rilevando i cambiamenti pericolosi della pelle, questo nuovo apparecchio potrebbe diventare un utile screening per il melanoma ed evitare molte biopsie negative . Ogni lettura della zona richiede circa 4,5 secondi .

giovedì 28 agosto 2014

LE API CI RICONOSCONO

Adrian Dyer (Università di Cambridge), ha fatto volare le api davanti a quattro foto di facce umane e ha visto che gli insetti ne amavano in particolare una, riconoscendola anche se la disposizione delle foto veniva cambiata .

mercoledì 27 agosto 2014

LE FOTO DI GATTI SVELANO DOVE SIAMO

"So dove vivono i tuoi gatti" (iknowwhereyourcatlives.com) : così si chiama un sito creato da un docente della Florida State University per dimostrare che, quando pubblichiamo foto online, sveliamo troppe informazioni .
Il sito è infatti una collezione di foto di gatti trovate su internet, con le coordinate gps del luogo dove sono state scattate . Sono informazioni che il docente ha potuto ricavare facilmente analizzando le proprietà digitali (i cosiddetti meta dati) delle foto .

martedì 26 agosto 2014

IPERTENSIONE : INTORNO AI CINQUANT'ANNI E' PIU' PERICOLOSA

Che avere valori della pressione elevati sia una minaccia per il cuore è risaputo . Oggi, però, sembra che chi intorno ai 50 anni è iperteso abbia maggiori probabilità di soffrire di declino cognitivo e demenza rispetto a chi ha valori nella norma .
Lo rivela uno studio condotto alla Johns Hopkins University (Usa) su oltre 14 mila persone tra i 48 e i 67 anni .

lunedì 25 agosto 2014

CONSUMARE GINSENG AIUTA I MALATI DI DIABETE

Consumare spesso ginseng, la radice di origine orientale popolare per le sue proprietà stimolanti di mente e corpo, può essere utile anche ai malati di diabete .
Lo rivela uno studio degli esperti canadesi dell'Università di Toronto, pubblicato sulla rivista di ricerca medica Diabetes Care  . Secondo gli esperti, questo accade perché il ginseng rende le cellule più "obbedienti" all'insulina, l'ormone che ordina loro di assorbire lo zucchero : e così, il sangue ne viene ripulito con maggiore efficacia .

domenica 24 agosto 2014

I PINGUINI IMPERATORE SONO A RISCHIO ESTINZIONE

Il pinguino imperatore (Aptenodytes forsteri) rischia di entrare nella lista di animali a rischio estinzione secondo uno studio del Woods Hole Oceano - Graphic Istitution .
I più grandi uccelli appartenenti alla famiglia dei pinguini sono estremamente sensibili ai cambiamenti nella concentrazione di ghiaccio marino : è stato determinato che tutte le colonie esistenti al momento subiranno un declino (per alcuni oltre il 50% degli esemplari)  .

sabato 23 agosto 2014

CALVIZIE : CON LA PILLOLA I CAPELLI RICRESCONO IN CINQUE MESI

Sembra un sogno pe tante persone che soffrono di una particolare forma di calvizie, la cosiddetta "alopecia areata" .
Un farmaco è riuscito in 4-5 mesi di terapia a far ricrescere i capelli di un piccolo gruppo di individui . I test condotti sulla ruxolitinib coronano così anni di ricerche e sforzi degli scienziati della Colombia University .

venerdì 22 agosto 2014

GLI ACUTI DELLE CAVALLETTE

Nelle foreste pluviali del Sud America sono state scoperte tre specie di un nuovo insetto simile alle cavallette comuni, che usa richiami a ultrasuoni prodotti con la stridulazione delle ali .
I ricercatori lo hanno ribattezzato Supersonus, per la capacità di emettere ultrasuoni fino a 150 khz, i più acuti del mondo animale (l'orecchio umano percepisce un acuto fino al massimo di 20 khz di frequenza)  .

giovedì 21 agosto 2014

IL BATTERIO RITROVATO SETTECENTO ANNI DOPO

Sui resti di un uomo sepolto da 700 anni sotto le rovine del villaggio sardo di Geridu, è stato isolato il Dna del batterio della brucellosi, infezione del bestiame che può colpire l'uomo con febbre, dolori articolari, affaticamento . La tecnica di analisi genetica cui si deve la scoperta - dell'inglese Warwick Medical School - consente di far luce sulla diffusione di malattie nel passato . In particolare, un'epidemia potrebbe essere stata la causa dello spopolamento di Geridu sul finire del XIV secolo .

mercoledì 20 agosto 2014

IL PICCOLO MOSTRO MARINO PIU' STUPIDO DELLE SUE PREDE

A Chengjiang, in Cina, sono stati scoperti fossili di un specie finora sconosciuta, vissuta 520 milioni di anni fa, il Lyrarapax unguispinus . Lungo poco più di cinque centimetri, con grandi occhi, era un temibile predatore ma - svela su Nature un team dell'Università dell'Arizona - aveva un cervello molto meno complesso di gran parte delle sue prede e simile a quello di alcuni vermi tropicali .

martedì 19 agosto 2014

LA MOSCA AMERICANA E LA DUCHESSA SPAGNOLA

Un esemplare di Hermetia illucens, insetto originario dell'America, è stato ritrovato da ricercatori dell'Università di Pisa nel sarcofago della duchessa Isabella d'Aragona, morta a Napoli a metà '500, considerata da alcuni esperti come la vera Monna Lisa di Leonardo . La presenza di questo dittero in Europa è attestata solo agli inizi del '900 . L'ipotesi più probabile è che quella finita nel sarcofago fosse arrivata su galeoni spagnoli in alimenti portati dal Nuovo Continente appena scoperto da Colombo .

lunedì 18 agosto 2014

UNA BELLA RISATA FA BENE ALLA MEMORIA

Fare una bella risata aiuta a mantenere vivi i ricordi .
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti dell'Università di Loma Linda negli Stati Uniti, e presentato a San Diego al Convegno americano di Biologia sperimentale . Questo accade, dicono gli scienziati, perché ridere riduce i livelli di cortisolo nel sangue, un ormone che il corpo produce per reagire allo stress e alla stanchezza e che ha un effetto negativo sulla memoria . Così una risata cancella il cortisolo e i ricordi tornano più vivi .

domenica 17 agosto 2014

CHI DICE " CIOE' " E' PIU' RIFLESSIVO

Cioè, appunto, sai . Intercalare queste espressioni nel linguaggio non è segno di imbarazzo o incertezza . Indica, invece, che l'interlocutore è una persona coscienziosa e riflessiva, prende tempo perché desidera formulare un pensiero da condividere al meglio .
Lo dice uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Language and Social Psychology .

sabato 16 agosto 2014

OTTIMISMO : SCOPERTO IL SUO SEGRETO ?

Ottimismo, questione di carattere ? Parrebbe proprio di no . A regolare la nostra predisposizione all'ottimismo, secondo una ricerca dell'University College di Londra (Gb), sarebbe una piccola regione dell'epitalamo, l'abenula, dove sono elaborati i pensieri negativi sugli eventi futuri e che era già stata associata alla depressione . La buona notizia è che, se un'abenula iperattiva potrebbe indurre a vedere il futuro in modo negativo, potrebbe anche aiutare a sviluppare farmaci efficaci contro le depressioni resistenti alle medicine .

venerdì 15 agosto 2014

STOP ALLA FAME : TUTTO MERITO DELL'ISTAMINA ?

Una pillola, una fiala o una polverina e la fame non c'è più . In un futuro non troppo lontano potrebbero essere disponibili farmaci, efficaci e sicuri, in grado di ridurre l'appetito e quindi di trattare anche l'obesità . Grazie ad un neurotrasmettitore, l'istamina . Un gruppo di ricercatori dell'Università di Firenze, del Cnr e dell'Università La Sapienza di Roma ha individuato in questa sostanza la "regolatrice" del senso di sazietà : traduce a livello cerebrale la sensazione di pienezza dell'apparato digerente generata dal lipide Oea durante il pasto, ottenendo un effetto "anoressizzante" .

giovedì 14 agosto 2014

PER GLI ADOLESCENTI MASCHI E' INUTILE PARLARE DEI PROBLEMI

Gli adolescenti maschi faticano a parlare dei loro problemi non per timidezza o perché temono di essere giudicati deboli, come si è sempre creduto, ma perché ritengono che discutere delle loro difficoltà sia soltanto un'inutile perdita di tempo .
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti dell'Università del Missouri a Columbia, negli Stati Uniti e pubblicato sulla rivista di psicologia Child Development . Al contrario, le ragazze ritengono che discutere dei problemi le aiuti a sentirsi capite e meno sole .

mercoledì 13 agosto 2014

AGLI INSONNI FA BENE LA VACANZA IN CAMPEGGIO

Chi soffre di insonnia dovrebbe trascorrere le vacanze in campeggio : una settimana a contatto con la natura può bastare per tornare a dormire meglio .
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti dell'Università del Colorado e pubblicato su Current Biology . Gli scienziati hanno proposto a otto persone con problemi di insonnia di passare una settimana in campeggio senza TV, cellulari e luci artificiali  . All'inizio e alla fine dello studio, nel sangue dei pazienti, gli esperti hanno misurato i livelli di melatonina, l'ormone che regola il sonno . Hanno così scoperto che, in soli due giorni, i pazienti avevano sincronizzato i tempi del proprio sonno con il tramonto e con l'alba e subito avevano dormito meglio e più a lungo .

martedì 12 agosto 2014

UNA PILLOLA CHE BLOCCA GLI EFFETTI DELL'ALCOL

Arriva la "pillola della sobrietà" . A porre le basi per un farmaco in grado di prevenire le sbronze è John Pierce Shimomura dell'Università del Texas che , intervenendo su un meccanismo molecolare che regola le attività neuronali dei vermi, è riuscito a renderli del tutto immuni all'alcol senza pregiudicare nessun'altra funzione cerebrale . Il prossimo passo è sperimentare questo sistema sui topi, che potranno dare risultati più indicativi .

lunedì 11 agosto 2014

TROPPI ANTIOSSIDANTI AUMENTANO IL RISCHIO CANCRO

Da decenni gli antiossidanti, che assumiamo sia dai cibi che dagli integratori, sono considerati come una panacea . Ma adesso uno studio sugli integratori, pubblicato sul New England Journal of Medicine dall'oncologo David Triveson, suggerisce che un eccesso di antiossidanti potrebbe favorire il cancro anziché evitarlo . Gli antiossidanti, infatti, sono una delle difese interne delle cellule tumorali  .

domenica 10 agosto 2014

TUTTO IL SAPORE DEI GRASSI MA SENZA DANNI ALLA SALUTE

Hanno tutte le caratteristiche e tutto il gusto dei grassi, ma non lo sono : si tratta di proteine geneticamente modificate dai ricercatori dell'Università di Edinburgo per comportarsi alla stessa maniera dei grassi durante la preparazione dei cibi . Questo permetterà di sostituire i grassi non solo, come già si fa, in alimenti come lo yogurt, ma anche in cibi dove il grasso è parte vitale della preparazione, come formaggi e dolci  .

sabato 9 agosto 2014

STAMINALI NEI MUSCOLI : UNA "CARICA" DI GIOVINEZZA

Un'iniezione di forza e vitalità per muscoli, sfiancati da un esercizio di resistenza, grazie alle staminali mesenchimali . Un recente studio condotto sui topi ha infatti mostrato come queste cellule, iniettate nelle zampe degli animali, aiutino a ringiovanire i muscoli spossati dopo un'attività fisica intensa . Questi risultati potrebbero, un giorno, portare a nuovi approcci per combattere il declino muscolare legato all'età .

venerdì 8 agosto 2014

LE RAGNATELE SONO COME VIOLINI

Le ragnatele somigliano alle corde di un delicato strumento musicale che i ragni suonano come abili...violinisti . Lo scopo ? Valutare lo stato di integrità della tela e verificare la presenza di cibo intrappolato nel tessuto  . La scoperta di un team della University of Oxford che ha testato l'ampia gamma di frequenza dei fili di seta .

giovedì 7 agosto 2014

ESERCIZIO FISICO : E' UN ANTINFIAMMATORIO ANTI-REUMATISMI

Che il movimento abbia capacità antinfiammatoria è qualcosa che già si sapeva, ma ora arriva la conferma da uno studio condotto all'Università dell'Ohio . I benefici, però, si "perdono" dopo massimo un giorno e mezzo - due . La conclusione è che, per ottenere risultati duraturi nel tempo, occorrono 30-40 minuti di movimento tutti i giorni oppure a giorni alterni .

mercoledì 6 agosto 2014

LOTTA ALLE LEUCEMIE : I GRASSI NUOVI ALLEATI

Scienziati dell'Irccs San Raffaele di Milano e dell'Università svizzera di Basilea hanno individuato una nuova classe di antigeni tumorali formati da lipidi (più noti come "grassi"), capaci di scatenare le difese dell'organismo contro le leucemie . Il team ha dimostrato che armando i "soldati" del sistema immunitario con recettori specifici per questi antigeni "grassi" presenti sulle cellule malate, il tumore viene riconosciuto come nemico e contrastato .

martedì 5 agosto 2014

LOTTA CONTRO ICTUS E DEMENZA : UN AIUTO DALLE UOVA MARCE

Si chiama solfuro di idrogeno ed è quel gas associato all'odore emesso dalle uova marce .
Secondo i ricercatori dell'Università di Exeter (Gb), potrebbe aiutare a preservare i mitocondri, la centrale energetica delle cellule, permettendo quindi la sopravvivenza di quelle "stressate" dalla malattia . Gli scienziati hanno messo a punto un composto, AP39, a base di solfuro di idrogeno, per prevenire il danno mitocondriale, in particolare contro ictus e demenza .

lunedì 4 agosto 2014

BIOPESTICIDA INNOCUO PER LE API

Innocuo per le api mellifere, tossico per molti insetti infestanti, è il nuovo bio - pesticida che alcuni scienziati hanno messo a punto con due componenti : la tossina di un ragno australiano e una proteina vegetale, la lectina delle piante appartenenti al genere Galanthus (di cui fa parte il bucaneve) . Lo studio è stato pubblicato su Proceedings of the Royal Society B.

domenica 3 agosto 2014

SU TITANO UN'ISOLA CHE C'E' E NON C'E'

Nel Mare Ligeia, su Titano, la luna più grande di Saturno, esiste un'isola che appare e scompare . L'ha individuata la sonda Cassini della Nasa . L'isola avvalora la tesi di un paesaggio in evoluzione, simile a quello terrestre, con fiumi, laghi e mari . Senza acqua, ma con metano e idrocarburi .

sabato 2 agosto 2014

DUE STELLE GEMELLE E UN PIANETA FREDDINO

I telescopi hanno permesso di scovare un gran numero di stelle doppie, ossia coppie di astri che vivono fianco a fianco, comuni in tutto l'Universo .
Finora però non si erano mai visti pianeti all'interno di questi sistemi, con orbite simili a quella terrestre . Adesso scienziati della Ohio State University ne hanno individuato uno, a circa 3000 anni luce da noi, che ha scelto di gravitare attorno a uno dei due astri di una coppia  . Il quale però è più spento del nostro Sole e quindi lascia il pianeta troppo freddo (213 gradi celsius sotto lo zero) per accogliere la vita .

venerdì 1 agosto 2014

PER LA SALUTE DI DENTI E GOLA BEVETE UN BICCHIERE DI VINO

Bere vino in quantità moderata aiuta a proteggere la salute dei denti e della gola : infatti, sorseggiando questa bevanda alcolica, si combattono i microbi che causano la carie e quelli che sono all'origine della faringite, cioè il comune mal di gola .
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti italiani dell'Università di Pavia e pubblicato sulla rivista di biologia Agricultural and Food Chemistry . In particolare, gli scienziati hanno scoperto che il vino, bianco e rosso, blocca la crescita dei microbi e li uccide proprio come fanno i colluttori più efficaci . Questa azione antibatterica è dovuta a due sostanze, l'acido tartarico e l'acido acetico presenti in tutti i vini : così ne basta un bicchiere, sorseggiato lentamente, per aiutare la salute della bocca e della gola  .