Ultime scientifiche

martedì 31 gennaio 2017

ASMA : PEGGIORA SE SI ESAGERA CON GLI INSACCATI

Se si superano le quattro porzioni di insaccati alla settimana, i sintomi dell'asma (difficoltà respiratorie, fiato corto, senso di oppressione al petto) rischiano di peggiorare . E' quanto emerge da uno studio francese pubblicato sulla rivista "Thorax" .
I ricercatori ipotizzano che i nitriti, di cui i salumi sono particolarmente ricchi, potrebbero infatti influire negativamente sull'infiammazione delle vie aeree tipica della patologia .

lunedì 30 gennaio 2017

UOMO E GATTO SONO AMICI DA DODICIMILA ANNI

L'amicizia tra uomini e gatti è più antica di quello che si pensava, come dimostra la più vasta analisi del Dna mai condotta . I ricercatori dell'Institut Jacques Monod di Parigi hanno studiato 209 gatti trovati in numerosi siti archeologici e hanno scoperto che dodicimila anni fa i gatti domestici si diffusero dal Medio Oriente nel Mediterraneo e poi nel resto del mondo per la capacità di tenere lontano i topi dai granai . Persino i vichinghi li portavano con sè nelle navi  .

domenica 29 gennaio 2017

ACNE : ECCO PERCHE' REGALA VISI CON POCHE RUGHE DA ADULTI

Gli adolescenti brufolosi avranno meno rughe in tarda età . Che la pelle acneica fosse meno soggetta all'invecchiamento si sapeva, ma adesso gli scienziati del King's College di Londra hanno trovato una spiegazione : le cellule delle pelli brufolose si mantengono giovani perchè il loro Dna è protetto da lunghi telomeri, speciali strutture che rallentano gli effetti dell'invecchiamento .

sabato 28 gennaio 2017

REALIZZATA BATTERIA CHE DURA QUATTROCENTO ANNI

A differenza delle attuali batterie al litio, che perdono la capacità di ricaricarsi dopo alcune migliaia di cicli, ecco la pila che può ricaricarsi 200mila volte riuscendo a ricoprire l'intero ciclo di vita di un dispositivo elettronico come un telefonino, un computer e in teoria persino una navicella spaziale . L'ha realizzata per caso Mya le Thai, dottoranda dell'Università della California Irvine, Stati Uniti . Si compone di nanofili d'oro ricoperti di uno strato di biossido di manganese, il tutto immerso in un gel elettronico . Gli stessi scienziati dell'Università americana non si spiegano ancora il processo alla base di questa batteria .

venerdì 27 gennaio 2017

LESIONI : ADESSO SI CURANO CON L'INDUZIONE MAGNETICA

Lesioni della pelle, delle mucose ma anche delle articolazioni . Per questi problemi è in arrivo un nuova cura messa a punto dal centro di Medicina rigenerativa dell'Ospedale Humanitas Mater Domini di Varese .
L'innovativa terapia sfrutta gli impulsi magnetici che provocano contrazioni ritmiche dei muscoli e delle zone circostanti impossibili da ottenere con la sola attività fisica  . L'induzione magnetica ha inoltre il vantaggio di essere un trattamento indolore e non invasivo  .

giovedì 26 gennaio 2017

VIRUS HIV SCOMPARE DOPO UNA CURA SPERIMENTALE

Il virus dell'Hiv è sparito da corpo di un paziente sottoposto ad una cura messa a punto dalle Università inglesi di Oxford, Cambidge, Imperial College, University College London e King's College . La cura sperimentale combina l'uso di terapie standard antiretrovirali con un farmaco che riattiva il virus "dormiente" e un vaccino che induce le difese a distruggere le cellule infette  .

mercoledì 25 gennaio 2017

LA TALPA DAI SUPER POTERI

Madre Natura non l'ha dotata di avvenenza ma l'ha resa longeva, resistente ai tumori e, adesso si scopre anche insensibile al calore : la talpa nuda africana possiede un numero di recettori per le alte temperature inferiore rispetto agli altri mammiferi, qualità utile a sopravvivere nelle affollate colonie sotterranee . Lo riferisce uno studio tedesco del Max Delbruck Center for Molecular Medicine di Berlino .

martedì 24 gennaio 2017

VUOI FARTI ASSUMERE COME BARISTA ? TATUATI

Una ricerca americana di St. Andrews ha dimostrato infatti che i gestori dei pub sono più propensi ad assumere un candidato tatuato perchè pensano che attiri una clientela giovane . I tatoo sono invece malvisti nei ristoranti dove la clientela è più anziana .

lunedì 23 gennaio 2017

IL PLACEBO ? FUNZIONA ANCHE SU CHI LO SA

Il fenomeno dell'effetto placebo si fa ancora più interessante .
Una recente ricerca, condotta dalla Mel Gill University di Montreal (Canada), ha rivelato come un intervento terapeutico "finto" agisca positivamente anche su persone coscienti di prendere un farmaco in realtà inerte .

domenica 22 gennaio 2017

STOP AI BATTERI IN SALA OPERATORIA, BASTA FARE COME I GRANCHI

La tecnica imita la natura . Per ridurre i rischi di infezione in sala operatoria, si potrebbero usare strumenti rivestiti di ossido di grafene, ispirato alle rugosità tipiche del granchio che, grazie alla struttura del carapace, non è attaccato dai batteri . L'idea è di un gruppo di ricercatori del Cnr, Cattolica e Sapienza di Roma, Università dell'Aquila .

sabato 21 gennaio 2017

IL TUO CANE ? HA UN NONNO ASIATICO

In uno studio pubblicato su "Science", un team di ricercatori ha confrontato dati genetici e reperti archeologici sui cani scoprendo che questi sono stati addomesticati da due popolazioni di lupi, una asiatica e una europea, i cui discendenti si sono poi ripetutamente incrociati tra di loro .

venerdì 20 gennaio 2017

BERE TE' NERO AIUTA AD ESSERE MENO NERVOSI

Bere una tazza di te' nero aiuta a sopportare meglio stress e nervosismo .
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti dell'University College di Londra, in Gran Bretagna e pubblicato dalla rivista medica Psychopharmacology . Il merito è dei polifenoli, di cui è ricco, che combattono ogni forma di stress .

giovedì 19 gennaio 2017

CON I MANDARINI I DIABETICI STANNO MEGLIO

Mangiare spesso mandarini può aiutare chi soffre di diabete .
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti canadesi dell'Università del Western Ontario a London in Canada e pubblicato sulla rivista di diabetologia Diabetes . Merito della nobitelina, una sostanza di cui questo frutto è molto ricco  .

mercoledì 18 gennaio 2017

PECHINO STA SPROFONDANDO

Negli ultimi anni, secondo gli esperti della Capital Normal University che hanno analizzato immagini radar satellitari, il suolo di Pechino è sprofondato di quasi 1,1 cm  . Tutta colpa dell'eccessivo sfruttamento delle falde acquifere sotterranee . Le autorità sono preoccupate per i rischi alla circolazione e per i costi dei lavori di ripristino strade  .

martedì 17 gennaio 2017

RITROVATI DINOSAURI CON "DENTI DA LATTE"

Ritrovati in Cina i resti di baby dinosauri con "denti da latte" . Da cuccioli avevano una dentatura decidua con cui si nutrivano di carne ma crescendo la perdevano completamente : da adulti rimanevano con un becco sdentato e diventavano erbivori .

lunedì 16 gennaio 2017

EQUILIBRIO : DOPO I QUARANT'ANNI NON E' PIU' LO STESSO

La colpa è del cattivo funzionamento del sistema vestibolare, localizzato nell'orecchio interno, che sembra peggiorare a partire dai 40 anni con controlli successivi per ogni decennio che passa . Insomma, in base ai risultati di uno studio del Massachussets eye and ear hospital (Usa), dopo gli "anta"ci si deve preoccupare di tutelare anche il proprio equilibrio che, come alcune caratteristiche fisiche e mentali, comincia ad avere problemi .

domenica 15 gennaio 2017

IL LASER CHE FOTOGRAFA I TUMORI

Uno strumento in grado di distinguere le cellule tumorali da quelle sane grazie al laser, in modo preciso e veloce . Potrebbe rivoluzionare la chirurgia del futuro . Si tratta di un microscopio di nuova generazione basato sulla spettroscopia della "raman coerente" su cui è al lavoro un team di ricercatori del Politecnico di Milano .

sabato 14 gennaio 2017

LA BARBABIETOLA ABBATTE LA FATICA

Un bicchiere di centrifugato di barbabietola al giorno frena l'acido lattico e aumenta la tolleranza allo sforzo . Le sue proprietà antifatica sono dovute al mix di vitamine, sali minerali, antiossidanti e nitrati di cui l'ortaggio è ricco .
Lo dicono gli esperti della Società italiana di nutrizione, sport e benessere .

venerdì 13 gennaio 2017

EFFETTO YO - YO : SCOPERTO IL RESPONSABILE

Perdere (con gioia) quattro chili . Poi riprenderli tutti e ingrassare anche di uno o più . E' lo spauracchio di chi si mette a dieta : l'irritante effetto yo - yo .
Tutta colpa della nostra volontà ? No, oggi abbiamo un indiziato : il microbioma, la popolazione costituita da miliardi di batteri che abitano nel nostro intestino . Emerge da una ricerca (condotta per ora sui topi) dell'Istituto israeliano Weizmann, a Rehovot, pubblicato sulla rivista Nature . In futuro, intervenire sulla flora batterica potrebbe essere il modo migliore per mantenere il peso giusto . Per i ricercatori potrebbe frenare il recupero dei chili un trattamento a base di flavonoidi, composti di polifenoli delle piante .

giovedì 12 gennaio 2017

PSORIASI : ATTENTI AI TATUAGGI

La passione per i tatuaggi può costare cara  se si soffre di psoriasi, malattia infiammatoria della pelle : sembra infatti che in un caso su quattro il disturbo peggiori in chi si fa tatuare .
Lo sostiene uno studio del dipartimento di dermatologia dell'Università Federico II di Napoli che ha verificato anche come il tatuaggio possa diventare la causa stessa del disturbo . Dopo alcune settimane infatti possono comparire arrossamenti e desquamazione nell'area disegnata .

mercoledì 11 gennaio 2017

BARCHE ROBOT SUI CANALI

Navigherà lungo i 165 canali di Amsterdam il primo battello robot senza guida umana . Si chiama Roboat, sarà una sorta di piattaforma per il trasporto di persone e merci e un prototipo sarà testato già il prossimo anno . Si tratta di un progetto del valore di 25 milioni di euro, in gran parte (20 milioni) coperti dall'American Massachussets Institutes of Technology che collabora agli studi avviati dall'Amsterdam Institute for Advanced Metropolitan Solution .

martedì 10 gennaio 2017

VERDURE COTTE DIECIMILA ANNI FA

Hanno diecimila anni le prime verdure cotte dall'uomo . Erano preparate con una polenta .
A scoprirlo è stato uno studio coordinato da Savino di Lernia (Università Sapienza di Roma), pubblicato su "Nature Plants" . Lo studio ha analizzato resti di ceramiche trovate in Libia in cui sono presenti le più antiche tracce di cottura dei cibi vegetali .

lunedì 9 gennaio 2017

LA RICERCA ITALIANA NEL MONDO E' PRODUTTIVA

Uno studio clinico su cinque in Europa è italiano, i nostri ricercatori sono all'ottavo posto al mondo per la produttività . Nonostante le difficoltà, in Italia la ricerca si fa, e bene : nel nostro Paese si realizza il 18,2 % di tutte le sperimentazioni europee, con una crescita di due punti percentuali nell'ultimo anno .

domenica 8 gennaio 2017

BERE CAFFE' RIDUCE IL RONZIO ALLE ORECCHIE

Bere caffè aiuta a ridurre il rischio di essere colpiti dagli acufeni, i fastidiosi ronzii delle orecchie  .
Lo rivela uno studio condotto dagli scienziati del Brigham and Women's Hospital di Boston, negli Stat Uniti, e pubblicato sulla rivista di medicina Amercan Journal of Medicine . In particolare, tra quanti consumano cinque caffè al giorno, il rischio di acufeni è inferiore del 15% rispetto a chi ne beve soltanto uno o due . Merito della caffeina, che ha un'effetto diretto sull'orecchio interno .

sabato 7 gennaio 2017

DOPO I CINQUANT'ANNI, PIU' DISTRATTI MA PIU' CREATIVI

E' vero, con il passare degli anni si perde in concentrazione . Ma questa caratteristica permette alla mente di "pescare" informazioni altrimenti ritenute irrilevanti, migliorando in modo significativo la creatività nella soluzione di problemi . Lo dice uno studio dell'Università di Toronto, pubblicato su Trends in Cognitive Sciences .

venerdì 6 gennaio 2017

PISTACCHI CONTRO LA DEPRESSIONE INVERNALE

Una manciatina al giorno contrasta quel misto di malinconia e spossatezza che arriva ai primi freddi, aiuta a migliorare l'umore e aumenta la capacità di concentrazione . Merito del loro contenuto di triptofano, un aminoacido che stimola la produzione di serotonina, l'ormone della felicità  .

giovedì 5 gennaio 2017

SCOMPENSO CARDIACO : UN AIUTO DA UN NUOVO FARMACO

Lo scompenso cardiaco è uno dei problemi più comuni che possono interessare il cuore . Da poco è stata approvata una nuova cura che si basa su due molecole : il valsartan e il sacubitril . Secondo gli esperti dell'unità operativa di cardiologia del Policlinico Sant'Orsola - Malpighi di Biologia, il nuovo medicinale migliora la qualità della vita del malato e inoltre diminuisce del 10 - 20% il rischio di mortalità per scompenso cardiaco .

mercoledì 4 gennaio 2017

KAMUT, NEMICO DEL DIABETE

Sicuramente lo sapevate già : il grano Kamut ha un ottimo sapore . Ma è stato provato che i prodotti a base di Khorasan Kamut hanno un effetto positivo sui livelli di insulina e glucosio . Inserirli nella dieta protegge dal rischio di eventuali complicazioni vascolari i pazienti affetti da diabete di tipo 2 . E' la conclusione di uno studio dell'Università di Firenze in collaborazione con l'Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi, pubblicato sull'European Journal of Nutrition  .

martedì 3 gennaio 2017

ALZHEIMER : SCOPERTA "PROTEINA DELLA MEMORIA"

Secondo una ricerca della University del New South Wales (Australia), pubblicata sulla rivista "Science", nel tessuto cerebrale umano è presente una proteina, la P38 chinasi che si disperde via via che l'Alzheimer avanza . Gli scienziati hanno reintrodotto questa sostanza nel cervello dei topi malati e hanno visto che ha un effetto protettivo contro i deficit della memoria, tipici di questa malattia neurovegetativa . E' ancora presto però per parlare di una cura per l'uomo  .

lunedì 2 gennaio 2017

POLMONI : COSI' SI RALLENTA IL TUMORE

Al recente Congresso mondiale sul tumore del polmone, tenutosi a Vienna, è stato presentato lo studio "Aura 3" . La ricerca ha dimostrato come una molecola (osimertinib) riduce di circa il 70% il rischio di progressione della malattia rispetto alla chemioterapia, in chi ha un tumore al polmone non a piccole cellule positivo alla mutazione T790M .

domenica 1 gennaio 2017

DONNE : STATURA BREVE, VITA LUNGA

Buone notizie per le piccoline . Merito della connessione tra l'ormone della crescita e il mediatore chimico Gfi - i , che nelle donne di bassa statura subisce una positiva trasformazione .
Lo ha scoperto uno studio dell'Istituto per la Ricerca sull'Invecchiamento dell'Albert Eistein College of Medicine di New York  .